milan ricorso tas
David Han Li, Marco Fassone, Massimiliano Mirabelli (Insidefoto.com)

Fassone cerca investitori – Il Milan a Londra. Mentre dall’Italia e dalla Cina arrivano notizie sulle scadenze per l’uomo d’affari cinese Yonghong Li, compreso un primo anticipo da 10 milioni di euro da versare nelle casse del club in questi giorni, l’amministratore delegato rossonero Marco Fassone assieme a David Han Li e al direttore finanziario Valentina Montanari, sarebbero stati visti nella capitale inglese accompagnati dai banchieri di Merrill Lynch. Lo riporta “Il Sole 24 Ore”, che spiega come – secondo alcune indiscrezioni – la delegazione rossonera avrebbe incontrato in una serie di meeting tra gli 8 e i 10 investitori istituzionali ed hedge found.

Il Milan scrive a Yonghong Li e chiede 10 milioni di aumento

Fassone cerca investitori, presentato un piano per il rifinanziamento del debito

Sarebbe così stato presentato il piano di rifinanziamento del debito di Elliot, che prevede di riuscire a raccogliere complessivamente una cifra vicina ai 500 milioni di euro. Di questi, circa 270 milioni tramite una cartolarizzazione emessa dal Milan, mentre altri 230 tramite prestiti alla Rossoneri Sport di Yonghong Li. Agli investitori sarebbero stati presentati documenti certificati da Ernst & Young. Resta solo da capire quali saranno i riscontri, considerando comunque la complessità dell’operazione, e cosa farà Yonghong Li in merito agli aumenti di capitale del club.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here