masterSport 2018
masterSport 2018

Lavorare nello sport. In occasione della prima settimana di lezione della 22° edizione del masterSport “Master Internazionale in Strategia e Pianificazione degli Eventi e degli Impianti Sportivi” all’Università degli studi di Parma verrà organizzato il giorno 8 febbraio un incontro pubblico dedicato al progetto “UEFA U21 CHAMPIONSHIP” che si svolgerà in Italia nel 2019.

All’incontro, il cui moderatore sarà Matteo Marani (Vice Direttore SKY SPORT), interverranno come ospiti della prima sessione: Alessandro Costacurta, neo sub commissario FIGC e già Presidente del Comitato Organizzatore dell’Evento, ed Andrea Stefani, Project Leader del Campionato Europeo U21 2019.

La mattinata proseguirà con un sessione speciale nella quale i presenti avranno la possibilità di assistere al confronto tra Marco Brunelli, Direttore Generale Lega Calcio Serie A nonché fondatore del masterSport, e Michele Uva, Direttore Generale FIGC e Vice Presidente UEFA con i quali verranno affrontati temi di attualità e programmazione futura.

lavorare nello sport

L’iniziativa in programma a Parma è parte del progetto di collaborazione, tra masterSport e FIGC, presentato in ottobre e strategico in vista dell’evento giovanile che l’Italia ospiterà da maggio 2019.

L’accordo tra la Federazione ed il master prevede infatti un rafforzamento della storica partnership tra le due organizzazioni, attraverso un ampliamento del tradizionale programma del corso di formazione, ed il coinvolgimento diretto ed attivo dei corsisti nell’ambito della pianificazione e dell’organizzazione dei Campionati Europei Under 21.

Il  masterSport, premiato da Sport Business International nel 2017 come terzo miglior corso al mondo per la soddisfazione manifestata dagli studenti, grazie a questa novità ed all’arricchimento del percorso, punta ad offrire ai partecipanti della 22ª edizione un’esperienza, unica nel panorama nazionale, che darà loro la possibilità di specializzarsi attraverso incontri mirati su progettazione e gestione degli eventi sportivi di rilevanza internazionale, e ad una serie di focus sulle manifestazioni giovanili, sulla gestione del ticketing e dell’hospitality e sui progetti di promozione e interazione con le comunità e il territorio.