Beckham testimonial Premier League
L'ex centrocampista inglese David Beckham (Insidefoto.com)

Via libera della Mls alla squadra di Beckham. Lo ha annunciato il commissioner della Mls, Don Garber nel corso di una conferenza stampa a cui ha preso parte anche lo stesso David Beckham, che è uno dei proprietari del nuovo team che avrà sede a Miami, dove verrà costruito un nuovo stadio appositamente per il calcio.

Compagni di strada dell’ex ala di Manchester United e Real Madrid sono i banchieri Marcelo Claure e Masayoshi Son, i magnati della telecomunicazione Jorge e Josè Mas e il manager del mondo dello spettacolo Simon Fuller.

Il nuovo team sarà iscritto alla Major League Soccer a partire dal 2020. Beckham, che nella Mls ha giocato a Los Angeles, diventa dunque il primo ad essere stato nella lega prima come calciatore e adesso come proprietario di un club.

Ora dovrà decidere il nome del team e i colori. Nella città della Florida c’è già un’altra squadra, il Miami FC che nel 2017 ha giocato nella Nasl allenato da Alessandro Nesta e di cui sono comproprietari Paolo Maldini e l’imprenditore Riccardo Silva. Nella stagione finita da poco, è stato eliminato dai New York Cosmos nelle semifinali dei playoff, dopo aver vinto la stagione regolare.