Massimo Ferrero e Maurizio Sarri (Insidefoto.com)
Massimo Ferrero e Maurizio Sarri (Insidefoto.com)

Partite di Serie A al cinema – Alla prossima asta sui diritti tv della Serie A per il triennio 2018-2021, il cui bando è previsto per metà dicembre, oltre ai pacchetti classici (satellitare, digitale e ott), ci sarà anche un “pacchetto theatrical”.

Chi lo acquisterà avrà il diritto di proiettare nelle sale e nei teatri d’Italia le partite del campionato Serie A.

Secondo Repubblica, il pacchetto theatrical, presentato venerdì da Infront alla commissione della Lega di Serie A che si sta occupando della predisposizione del bando, avrebbe incontrato la freddezza di molti club che hanno chiesto di predisporre una sorta di limitazione per i cinema della provincia in cui si tiene la partita, per non interferire con la vendita dei biglietti.

Partite di Serie A al cinema: l’esperimento dei Mondiali in Brasile

L’esperimento di proiettare in diretta le partite di calcio al cinema è già avvenuto in Inghilterra per i mondiali Sudafricani e quelli in Brasile. Lo stesso era stato tentato in venti sale italiane per lo sciagurato torneo brasiliano.

ferrero indagato sampdoria riciclaggio
Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero (Foto: Insidefoto.com)

Ma la nazionale ha il suo pubblico, il tifo dei club spacca gli spettatori, osservano i critici della proposta. Teatri e cinema potrebbero trasformarsi in arene rissose, obbligando prefetti e questori a impegnare, in provincia, polizia, carabinieri distolti da priorità più serie e importanti.

Partite di Serie A al cinema: Ferrero e De Laurentiis spettatori interessati

Al di là delle perplessità di alcuni, la proposta rimane comunque sul tavolo ne riparlerà il 5 dicembre. Secondo Repubblica, l’ad di Infront, Luigi De Siervo, è convinto della bontà della mossa (il pacchetto dovrebbe avere un valore intorno ai dieci milioni) e difficilmente tornerà indietro.

De Laurentiis Funivie Folgarida Marileva
Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis (Foto Insidefoto.com)

Spettatori interessati della proposta delle partite di Serie A al cinema sono il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e quello della Sampdoria, Massimo Ferrero.

La FilmAuro di De Laurentiis, oltre ad essere uno dei principali player italiani della produzione e distribuzione cinematrografica, conta anche un circuito di sei sale cinematografiche distribuite in tutto il territorio della città di Roma che sono: Antares, Doria, Europa, Galaxi, Savoy, Trianon.

Ferrero, ha complessivamente la gestione di 60 sale cinematografiche in Italia e attraverso la società Mediaport Cinema, gestisce il Multisala Adriano di Roma, l’Atlantic, l’Ambassade, il Reale, il Royal, il Virgilio, l’Empire, il Broadway, il Troisi e l’Admiral.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here