Il calcio femminile arriva su Rai Sport. A partire dal 2 dicembre con la sfida tra Juventus e Brescia, e per tutte le restanti 15 gare della A, una partita a settimana verrà trasmessa in diretta dal canale sportivo nazionale.

Un appuntamento che si aggiunge alla diretta streaming sulla pagina Facebook della Lnd ogni sabato pomeriggio e alle gare di Fiorentina e Brescia, sempre trasmesse in chiaro dai canali social delle due società. Sono due le le fasce in cui si andrà a inserire il campionato, il sabato sera o la domenica pomeriggio.

L’accordo è stato raggiunto fra il direttore di Rai Sport, Gabriele Romagnoli, e il dg della Figc, Michele Uva e sarà presentato il 20 novembre.

Calcio femminile su Rai Sport, i costi per Figc e Rai

«Un altro passo per la valorizzazione del calcio femminile», ha detto il presidente Lnd, Sibilia. Il numero due della Figc ha spiegato: «Anche qui siamo stati coloro che hanno inserito lo sviluppo del calcio femminile nel programma. Abbiamo investito tanto. Abbiamo una Serie A con società importanti, stiamo facendo tanto, stiamo anche pubblicizzando questa affermazione del calcio femminile e abbiamo avuto una maturazione anche culturale su questo».

L’impegno per la Figc sarà di 160.000 euro, per la Rai di 100.000. Forse un segno, che si stia iniziando ad intravedere dei miglioramenti dal punto di vista della visibilità per questo campionato?

2 COMMENTI

  1. […] Una crescita di interesse registrata evidente anche per quanto riguarda l’esposizione: l’attuale stagione è la prima in cui il campionato italiano ha un title sponsor (la catena di pasticcerie “I dolci sapori”), ma soprattutto le gare della Serie A italiana sono trasmesse live sia in streaming su Facebook (sulla pagina social della Lega nazionale dilettanti e sul sito calciofemminile.lnd.it.) che in chiaro su RaiSport. […]

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here