Zaccardo trova squadra Linkedin Malta
(Insidefoto)

Grazie ad una inserzione sul social network per professionisti Linkedin, Cristian Zaccardo ha trovato squarda a Malta.

Nei mesi scorsi il campione del mondo del 2006 aveva scelto questa via innovativa per trovare una nuova squadra, dopo aver detto di no al Parma.

Zaccardo su LinkedIn: “I social possono essere un valore aggiunto”

Dopo l’addio al Vicenza il difensore di Vicenza voleva una nuova esperienza e l’offerta che lo ha convinto viene da Malta.

Ad ingaggiarlo è stato l’Hamrun Spartans, formazione che attualmente è al sesto posto del massimo campionato locale e che vuole puntare all’Europa (ci si arriva con il terzo posto).

“Qui c’è voglia di calcio – ha detto Zaccardo alla Gazzetta dello Sport – ho sorpreso tutti con questa scelta”.

Zaccardo giocherà con la maglia numero 81 già indossata ai tempi del Milan.

L’Hamrun peraltro veste il rossonero.

Sabato 15 ottobre il debutto contro la capolista Gzira.

“La mia era una provocazione pur consapevole che il ricorso a LinkedIn non è praticato in Italia, ma diffuso tra gli sportivi nel resto d’Europa o in America. In Slovenia Luke Elsner, l’allenatore del Domzale ha sondato il mercato alla ricerca di un terzino proprio su questo network” aveva spiegato nelle scorse settimane lo stesso Zaccardo.

Il post ha funzionato, tanto che il giocatore ha ricevuto offerte da Australia, Portogallo, Grecia, Repubblica Ceca, India.

Poi l’offerta giusta, non troppo lontana dall’Italia, è arrivata da Malta.

“Sono consapevole che l’eco del post su LinkedIn è dettata dal mio curriculum. Se non fossi stato campione del mondo in Germania nel 2006 non avrei destato questo interesse. I colleghi? Ciascuno interpreta il gesto come vuole. A leggere i messaggi l’80% apprezza la mia iniziativa”.