dove vedere Real Madrid-Al Jazira Club Tv streaming
Cristiano Ronaldo con la maglia del Real Madrid (Foto: Insidefoto.com)

I rappresentanti di Uefa e Fifa “hanno evitato di criticare apertamente noti calciatori accusati o condannati per evasione fiscale”. Lo ha indicato l’Europarlamento dopo l’audizione presso la commissione d’inchiesta sul riciclaggio e sull’evasione fiscale che ha affrontato il caso dell’evasione fiscale nel settore del calcio, come riporta l’agenzia Radiocor. Tra i casi evocati dagli europarlamentari quelli di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. Messi e suo padre sono stati giudicati colpevoli di aver evaso 4,1 milioni di euro. Ronaldo è accusato di aver evaso 14,7 milioni.

dove vedere Real Madrid-Barcellona Tv streaming
L’esultanza di Leo Messi dopo il gol decisivo contro il Real Madrid (foto Insidefoto.com)

Uno dei ‘rapporteur’ della commissione, il socialista danese Jeppe Kofod, ha criticato l’atteggiamento lassista del Barcelona sulla condanna di Messi chiedendo a Kimberly Morris della Fifa e Jilien Zylberstein, consigliere legale della Uefa: “Se siete per il ‘fair play’, non dovreste essere anche a favore di una tassazione equa”.

uefa diritti umani europei 2024 nazioni candidate
Il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin (Insidefoto.com)

I due rappresentanti delle autorità sportive, prosegue Radiocor, hanno evitato di prendere posizione sui casi specifici. Morris ha risposto: “Il caso è di competenza delle autorità fiscali”. Alle critiche di molti europarlamentari, che hanno chiesto perché i due organismi di regolazione del calcio sono stati contrassegnati da corruzione come il settore che dovrebbero controllare, i rappresentanti di Uefa e Fifa hanno ribattuto che in tali organismi “c’è stata una serie di riforme nel 2015 che includono limiti temporali per la presidenza della Uefa”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here