SHARE
dove vedere Inter-Milan Tv streamin
Donnarumma e Icardi nel derby di Milano (Foto: Insidefoto.com)

Abbonamenti Serie A 2017-2018 – Crescono del 12% i tifosi che nella stagione 2017-2018 hanno sottoscritto l’abbonamento allo stadio per uno dei 20 club della Serie A. Secondo i dati raccolti dalla Gazzetta dello Sport ed elaborati da Calcio e Finanza, sono 282.683 gli appassionati ad aver acquistato la “tessera” per seguire allo stadio la propria squadra del cuore, contro i 251.895 della stagione 2016-2017.

Rispetto alla scorsa stagione, in valore assoluto, in Serie A ci sono 30.788 abbonati in più. Di questi, circa la metà (14.559, pari al 47,28%) sono tifosi del Milan, che hanno “premiato” l’importante sforzo fatto sul mercato dalla nuova proprietà cinese, tornando in massa a San Siro.

Secondo i dati raccolti dalla Gazzetta, Milan ed Inter (che però da qualche anno non fornisce più dati ufficiali su presenze e incassi da stadio), sono le squadre in Italia ad avere più abbonati nella stagione 2017-2018. Rossoneri e nerazzurri possono entrambi contare su 31.000 abbonati. Ma se per l’Inter la crescita anno su anno è “solo” dell’11%, il Milan ha quasi raddoppiato i propri abbonati, cresciuti dell’89% rispetto ai 16.441 dell’ultima stagione targate Berlusconi.

Club 2017-2018 2016-2017 Var. assoluta Var. %
Milan 31.000 16.441 14.559 89%
Inter (**) 31.000 28.000 3.000 11%
Juventus 29.200 29.200 0 0%
Roma 20.000 19.022 978 5%
Genoa 17.144 18.000 -856 -5%
Fiorentina 17.000 20.000 -3.000 -15%
Sampdoria 16.400 16.780 -380 -2%
Atalanta 14.041 10.863 3.178 29%
Bologna 13.054 13.576 -522 -4%
Udinese 11.662 10.744 918 9%
Torino 11.492 11.468 24 0%
Verona (*) 11.467 10.198 1.269 12%
Lazio (**) 11.000 5.000 6.000 120%
Spal (*) 8.103 4.231 3.872 92%
Benevento (*) 7.783 4.741 3.042 64%
Crotone 7.500 6.000 1.500 25%
Chievo 7.142 7.721 -579 -7%
Cagliari 7.007 7.408 -401 -5%
Napoli 5.888 6.000 -112 -2%
Sassuolo 4.800 6.502 -1.702 -26%
TOTALE 282.683 251.895 30.788 12%
(*) Promosso dalla Serie B Fonte: Elaborazione CF su dati Gazzetta dello Sport
(**) Dati non ufficiali

Stabile la Juventus, con 29.200 abbonati anche nella stagione 2017-2018, mentre crescono l’Atalanta (+29% a 14.041 grazie anche all’euforia generata dai risultati raggiunti nel 2016-2017 dalla squadra di Gasperini), il Crotone (+25% a 7.500 abbonati, anche in virtù della salvezza conquistata in extremis lo scorso anno).

Abbonamenti Serie A 2017-2018  – Chi è cresciuto di più
Club Var. assoluta
Milan 14.559
Lazio (**) 6.000
Spal (*) 3.872
Atalanta 3.178
Benevento (*) 3.042
Inter (**) 3.000
Crotone 1.500
Verona (*) 1.269
Roma 978
Udinese 918
Torino 24
Juventus 0
Napoli -112
Sampdoria -380
Cagliari -401
Bologna -522
Chievo -579
Genoa -856
Sassuolo -1.702
Fiorentina -3.000
(*) Promosso dalla Serie B
(**) Dati non ufficiali
Fonte: Elaborazione CF su dati Gazzetta dello Sport

Segno più anche per la Roma, che con i suoi 20.000 abbonati (+5% rispetto al 2016-2017) rappresenta la quarta forza della Serie A, davanti al Genoa (-5% a 17.144).

Forte impennata (+120%) anche per la Lazio di Claudio Lotito, i cui abbonati, in valore assoluto, si attestano a 11.000 (ma il dato è ufficioso), e per le neopromosse Spal (+92% a 8.103) e Benevento (+64% a 7.783).

Passi indietro invece per la Fiorentina, anche alla luce di una campagna trasferimenti che non è piaciuta alla tifoseria viola. Gli abbonati all’Artemio Franchi sono passati dai 20.000 della stagione 2016-2017 ai 17.000 del 2017-2018 (-15%). In flessione anche il Sassuolo: -26% a 4.800 abbonati, mentre gli abbonati al Napoli di Aurelio De Laurentiis calano del 2% a 5.888.

Abbonamenti Serie A 2017-2018 e capienza degli impianti

Club 2017-2018 Stadio Capienza Incidenza
Juventus 29.200 Allianz Stadium 41.507 70%
Atalanta 14.041 Atleti Azzurri 20.763 68%
Spal (*) 8.103 Mazza 13.020 62%
Genoa 17.144 G. Ferraris (Marassi) 36.000 48%
Crotone 7.500 E. Scida 16.000 47%
Udinese 11.662 Dacia Arena 25.100 46%
Benevento (*) 7.783 C. Vigorito 16.867 46%
Sampdoria 16.400 G. Ferraris (Marassi) 36.000 46%
Bologna 13.054 R. Dall’Ara 30.000 44%
Cagliari 7.007 Sardegna Arena 16.233 43%
Torino 11.492 Olimpico 27.958 41%
Milan 31.000 G. Meazza (San Siro) 78.328 40%
Inter (**) 31.000 G. Meazza (San Siro) 78.328 40%
Fiorentina 17.000 A. Franchi 43.662 39%
Verona (*) 11.467 M. Bentegodi 31.703 36%
Roma 20.000 Olimpico 70.634 28%
Chievo 7.142 M. Bentegodi 31.703 23%
Sassuolo 4.800 Mapei Stadium 28.584 17%
Lazio (**) 11.000 Olimpico 70.634 16%
Napoli 5.888 San Paolo 56.240 10%
MEDIA 14.134 38.463 37%
(*) Promosso dalla Serie B Fonte: Elaborazione CF su dati Gazzetta dello Sport
(**) Dati non ufficiali

Per quanto riguarda l’incidenza degli abbonati sulla capienza dello stadio, la Juventus è quella che sta in vetta a questa speciale graduatoria. I 29.200 abbonati bianconeri coprono il 70% dei 41.507 posti dell’Allianz Stadium di Torino.

Quota abbonati con una forte incidenza sulla capienza dell’impianto anche per l’Atalanta (68% a fronte di uno stadio da 20.763 posti) e per la Spal (62% in uno stadio da 13.020 posti).

L’incidenza degli abbonati sulla capienza dello stadio scende per ovvie ragioni per quei club come Inter, Milan, Roma e Lazio che giocano in impianti con oltre 70.000 posti come San Siro e l’Olimpico. I 31.000 abbonati di Milan e Inter rappresentano comunque circa il 40% della capienza dello stadio Giuseppe Meazza. Un risultato di tutto rispetto, segno che a Milano c’è grande voglia di calcio.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA: