Lumezzane no a serie C

La Serie C sarà trasmessa da Sportitalia e Rai Sport per le prossime tre stagioni. L’annuncio è stato dato dalla Lega Pro, con un comunicato sul proprio sito.

Il Pacchetto Nazionale 1, «vista l’offerta per il pacchetto pervenuta unicamente e considerato che la stessa è di importo corrispondente al Prezzo Minimo», è stato così assegnato alla Rai. L’offerta minima era pari a 650mila euro a stagione, per un totale di 1,95 milioni di euro.

Bilancio Rai 2016
(Insidefoto.com)

In base a questo pacchetto, la tv pubblica potrà trasmettere i seguenti eventi per le stagioni dal 2017/18 al 2019/20:

  • Regular Season: 1 Gara per Giornata, in posticipo serale del lunedì sera (ad eccezione degli ultimi tre turni di Regular Season, qualora la Lega Pro dovesse decidere che le Gare di tali Giornate si svolgano in contemporanea in un diverso orario). Il Licenziatario non potrà trasmettere, in ogni Stagione Sportiva, più di 3 Gare di Regular Season di ciascuna Società Sportiva.
  • Play Off: 1 Gara per turno, selezionata dal Licenziatario. In caso di turno con andata e ritorno il Licenziatario avrà diritto a trasmettere 1 Gara di andata e 1 Gara di ritorno del turno. Coppa Italia: Finale di andata e ritorno di Coppa Italia.

Diritti tv Serie C Sportitalia Rai, ecco i pacchetti

Il Pacchetto Nazionale 2, «vista l’offerta per il pacchetto pervenuta unicamente e considerato che la stessa è di importo superiore al Prezzo Minimo», è stato invece assegnato a Italia Sport Communication S.r.l., ovverosia l’azienda che possiede il canale Sportitalia. Il prezzo minimo è stato fissato dalla Lega Pro in 150mila euro per la prima stagione, 175mila euro per la seconda e 200mila euro per il 2019/20.

sportitalia sportradar accordo streaming

Su Sportitalia saranno così trasmessi i seguenti eventi: 

  • Regular Season: 1 Gare per Giornata, in anticipo serale del venerdì sera (ad eccezione degli ultimi tre turni di Regular Season, qualora la Lega Pro dovesse decidere che le Gare di tali Giornate si svolgano in contemporanea in un diverso orario). Il Licenziatario non potrà trasmettere, in ogni Stagione Sportiva, più di 3 Gare di Regular Season di ciascuna Società Sportiva.
  • Play Off: 1 Gara in diretta per turno della sola prima fase dei Play Off girone (primi due turni di gioco dopo la Regular Season). La Gara sarà selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno s’intende una sola Gara tra andata e ritorno. 1 Gara in Differita per turno a partire dalla seconda fase dei Playoff, selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno s’intende una Gara sia di andata sia di ritorno.
  • Play Out: 1 Gara in diretta per turno, selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno s’intende una sola Gara tra andata e ritorno.
  • Coppa Italia: 1 Gara in diretta per turno eliminatorio di Coppa Italia per i turni eliminatori degli ottavi di finale, quarti di finale e semifinale, selezionata a propria discrezione dalla Lega. Qualora un turno preveda sia andata sia ritorno, per turno si intende una sola Gara tra andata e ritorno. La Finale in differita di andata e di ritorno della Coppa Italia.
  • Supercoppa: 1 Gara in diretta della Supercoppa, selezionata a discrezione della Lega.
dossier stadi Lega Pro programma presidenza Gravina sportube serie c tv pacchetti 2017 2018
(foto: ufficio stampa Lega Pro)

Sia Rai che Sportitalia potranno esercitare i Diritti Audiovisivi per il tramite delle seguenti Piattaforme:

  • Piattaforma Digitale Terrestre (DTT);
  • Piattaforma Satellitare (DTH);
  • Piattaforme Internet e Mobile. Le Piattaforme Internet e Mobile non possono tuttavia essere utilizzate per la trasmissione della Diretta degli Eventi salvo il caso di simulcast su piattaforma internet del canale del Licenziatario che trasmette l’Evento in diretta.
  • Il Licenziatario potrà esercitare i Diritti Radiofonici per il tramite di qualunque Piattaforma, ivi inclusa la Piattaforma Internet.

 

1 COMMENTO

  1. Perchè il pacchetto 1 (quello acquistato dalla RAI) costava ben 4 volte il pacchetto 2 (quello preso da SportItalia)? A leggerla cosi’ il pacchetto 1 è migliore, sì, ma di molto poco (in piu’ ci sono le fasi finali in diretta dai playoff, e basta)
    Criscitello ha fatto l’affare, la RAI si è fatta spennare come al solito.
    Tanto, sono soldi pubblici!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here