dove vedere Real Madrid-Barcellona Tv streaming
L'esultanza di Leo Messi dopo il gol decisivo contro il Real Madrid (foto Insidefoto.com)

Si avvicina una delle amichevoli estive più attese tra quelle in programma in questa estate che ci accompagna al via della stagione 2017-2018, Real Madrid-Barcellona. Un match che difficilmente delude gli appassionati anche quando non ci sono i tre punti o un trofeo in palio.

Per entrambe le squadre sarà l‘ultimo impegno della ICC: il Real Madrid affronterà ancora una partita negli Stati Uniti contro la All Stars della MLS, prima di trovarsi impegnato l’8 agosto contro il Manchester United nella sfida per la Supercoppa Europea. Il Barcellona invece tornerà in Spagna per disputare il Trofeo Gamper (partita molto sentita in Catalogna) contro i brasiliani della Chapecoense il 7 agosto.

 

Dove vedere Real Madrid-Barcellona Tv streaming – Indicazioni utili per chi vuole seguire il match in TV

Come tutta la ICC 2017 il match potrà essere visto in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma Premium. Basterà sintonizzarsi sui canali 370 e 380 della pay Tv alle ore 02.05 di domenica 30 luglio (notte tra sabato 29 luglio e domenica 30 luglio) per non perdere questo particolare Clasico in versione estiva.

Anche in questa occasione sarà disponibile lo streaming, utilizzabile su PC, smartphone e tablet grazie al servizio Premium Play.

Non mancheranno le repliche, in programma alle 10.30 e alle 19.30 di domenica 30 luglio.

La telecronaca del match sarà affidata a Luca Gregorio con commento tecnico di Roberto Cravero.

Dove vedere Real Madrid-Barcellona Tv streaming – Perchè non perdere la sfida

Un Clasico è già di per sé una sfida da non perdere e anche questa in programma a Miami, seppure si tratti solo di un’amichevole non farà eccezione. I blaugrana stanno dimostrando di non avere risentito minimamente del cambio di allenatore: l’arrivo in panchina di Valverde non ha provocato alcuno scossone, complice anche il talento indiscusso della rosa della formazione catalana.

Qualche intoppo in più invece per i campioni d’Europa guidati da Zinedine Zidane. I “blancos”, infatti, sono reduci da una pesante sconfitta per 4-1 contro il Manchester City, che ha provocato non poche critiche. Riscattarsi il prima possibile sarà quindi fondamentale: la Supercoppa di Spagna, dove il Real affronterà ancora il Barcellona, è ormai davvero alle porte.