sponsor frosinone stadio stirpe frosinone nuovo stadio stirpe abbonamenti

Il Frosinone Calcio vuole guardare al futuro, con idee e progetti concreti, e lo fa partendo dal nuovo stadio e da una visione virtuosa del binomio calcio/business.

Nonostante la promozione in Serie A sfumata all’ultimo nella stagione appena conclusa, la società laziale è convinta di poter tracciare una strada importante nel modo di “fare calcio” e di farlo sul territorio.

Parlandone in esclusiva a Calcio e Finanza, Salvatore Gualtieri (direttore marketing e comunicazione del Frosinone Calcio e responsabile rapporti con le istituzioni), ha spiegato le idee e i progetti che ha in mente la proprietà ciociara, articolati su diverse iniziative tra il breve e il medio periodo.

“Ci rendiamo conto che sarà un progetto su cui insistere nei prossimi anni, e non soltanto nell’immediato, ma la riteniamo un’idea vincente che può solo fare il bene del Frosinone” spiega Gualtieri.

“Coinvolgere gli sponsor e i tifosi e andare oltre i semplici 90 minuti della partita. Abbracciare il territorio e creare una sinergia che faccia crescere tutti insieme e permetta a tutti di appassionarsi sempre di più al Frosinone Calcio”.

Sì perché, con il nuovo stadio come cuore pulsante, il Frosinone riparte con idee e iniziative rivolte sia al lato marketing sia, soprattutto, all’aspetto dei tifosi e del loro coinvolgimento positivo con la vita del club.

Il completamento dello Stadio Benito Stirpe, ormai in procinto di essere inaugurato, chiude finalmente il cerchio sul punto fondamentale di una struttura di proprietà per il club giallo-azzurro: diritti di gestione ottenuti dal Comune fino al 2061; 16.125 posti tutti al coperto (il terzo impianto della regione per capienza, dietro l’Olimpico e il Flaminio di Roma); tribuna centrale ristrutturata e ammodernata, con 16 palchi, 10 skybox e 80 nuove postazioni stampa di alto livello.

“Proprio con i palchi e gli skybox puntiamo a un’offerta nuova e senza precedenti nella nostra storia. Sponsor e aziende potranno acquistarli sia per l’intera stagione sia per la partita singola, con tre livelli di qualità e hospitality diversi (tribuna vip, palchetti e skybox)” continua Gualtieri “ma puntiamo a un loro coinvolgimento trasversale, sul territorio, non solo limitato alla partita”.

Frosinone scalda il business: 250 sponsor radunati allo stadio Stirpe

D’altronde sia all’interno dello stadio, sia nell’area circostante, si prevedono strutture utilizzabili 7 giorni su 7, con l’inserimento del museo del Frosinone, aree meeting e ristorazione e aree sportive.

Ecco quindi che il nuovo impianto diventa il centro per sviluppare le idee di un Club che “guarda al calcio in una visione moderna e proiettata nel futuro, dove non possiamo più accontentarci del semplice risultato sportivo”.

FROSINONE VILLAGE

“Vogliamo riuscire a stimolare i tifosi, coinvolgerli, farli appassionare al club. All’esterno dello stadio sarà previsto un Frosinone Village, con l’interazione di 12-14 sponsor al massimo, che permetterà di sviluppare attività pre-partita dedicate ai tifosi, così da fargli vivere una vera e propria esperienza del giorno di gara” conclude Gualtieri.

“Vogliamo riuscire a far venire i tifosi allo stadio anche due o tre ore prima della partita, per vivere al meglio tutto quello che ruota attorno alla nostra squadra. E abbiamo anche intenzione di creare un’hospitality per le squadre che verranno a giocare qui. Se possiamo fornire un’accoglienza per la dirigenza, la squadra o i tifosi ospiti, allora stiamo facendo qualcosa di positivo che, automaticamente, sgombra il campo da qualunque situazione negativa che può presentarsi nel mondo del calcio”.

Dallo stadio nuovo alle idee virtuose, con un’organizzazione chiara e strutturata non ci sono zone d’ombra e automaticamente si forma una passione sportiva positiva e consapevole, sotto lo stemma della società giallo-azzurra.

“La società sarà al centro di una serie di attività sul territorio e per il territorio. È un progetto ambizioso ma concreto, dove ognuno farà la sua parte. Vogliamo portare il Frosinone Calcio verso una gestione moderna e dinamica, e siamo convinti sia la strada giusta per ottenere, tutti insieme, grandi risultati”.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here