Under 21 più pagati al mondo
Gianluigi Donnarumma (Foto: Insidefoto.com)

Under 21 più costoso al mondo – Dele Alli, centrocampista del Tottenham Hotspur, è l’Under 21 più costoso al mondo. Il suo valore secondo uno studio portato a termine da Soccerex 20 è di 82,6 milioni di euro, un bel salto rispetto al 2016, dove il ‘prezzo’ era di 34,1 milioni di euro. Per le stime del suddetto studio è stato utilizzato un indice di valori indicati da ‘Prime Time Sport’s Football’ che valuta i calciatori nati dal 1 gennaio 1996 e prende in considerazione l’età, la posizione, l’attuale club, la lunghezza del contratto, il valore di mercato, le coppe internazionali vinte, i minuti giocati, i gol, le qualità tecniche e un’altra serie di fattori per arrivare alla valutazione finale.

La stellina inglese, 21 anni, è stata nominata PFA, ovvero giocatore dell’anno Under 21 per la seconda stagione consecutiva, battendo Kylian Mbappé del Monaco. Alli ha ottenuto questo risultato grazie ai minuti giocati con il proprio club: 3.044 rispetto ai 1.499 del francese. Che, dal canto suo, ha raggiunto un valore di 61,7 milioni di euro. A completare il podio c’è Ousmane Dembélé del Borussia Dortmund valutato 60,9 milioni di euro.

Nella speciale classifica c’è da segnalare Marcus Rashford del Manchester United, che ha raddoppiato il suo valore – ora di 40.6 milioni di euro – rispetto al 2016. Per Rashford, che ha conquistato un posto da titolare nella squadra allenata da Josè Mourinho, le possibilità che il valore salga ulteriormente sono alte. Non manca il nome di Gianluigi Donnarumma (ottavo) che registra un costo di 40,5 milioni di euro.

La classifica dei più costosi è composta da calciatori provenienti soprattutto da Francia, Germania, Spagna, Italia, Brasile, Belgio, Rep. Ceca, Danimarca, Costa d’Avorio, Colombia e Portogallo. Con i calciatori tedeschi e spagnoli a guidare la speciale lista, segno dell’attenzione che questi due Paesi mettono nel calcio giovanile.  Il valore totale dei giocatori in classifica è di circa 738,1 milioni di euro, con una media di 36,9 milioni a singolo atleta. David Wright di Soccerex in merito ha commentato: “Questa è la conferma che in tutto il mondo c’è una grande quantità di giocatori di valore sotto i 21 anni”.