SHARE
Douglas Costa (Insidefoto.com)
Douglas Costa (Insidefoto.com)

La Juventus ufficializza Douglas Costa e con un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito internet rende noti i dettagli dell’accordo con il Bayern Monaco, che prevede il pagamento, “entro 7 giorni dal tesseramento” del calciatore, di 6 milioni di euro per il prestito fino al 30 giugno 2018. Prestito che, almeno da un punto di vista formale, non prevede l’obbligo di riscatto a fine stagione da parte dei bianconeri, che hanno però il diritto di farlo versando al Bayern 40 milioni (più 1 milione di eventuali bonus).

Di seguito quanto comunicato ufficialmente dalla Juventus:

Juventus Football Club SpA comunica di aver perfezionato l’accordo con la società tedesca FC Bayern Munchen AG per l’acquisizione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2018, del diritto alla prestazioni sportive del calciatore Douglas Costa de Souza a fronte di un corrispettivo di 6 milioni di euro da versare entro sette giorni dal tesseramento.

Il contratto prevede, inoltre, la facoltà per Juventus di esercitare, entro il 30 giugno 2018, il diritto di opzione l’acquisizione a titolo definitivo del calciatore per un corrispettivo di 40 milioni pagabili in due esercizi.

Al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, potrà maturare a favore del Bayern un corrispettivo aggiuntivo di 1 milione di euro.

Douglas Costa alla Juventus: quanti affari (e plusvalenze) sull’asse Torino-Monaco

2 COMMENTI

  1. Una società che prende Douglas Costa 27 anni a 46 milioni e cede Coman per 28 è una società di incompetenti e tafazziani.
    Douglas Costa già 27enne,costò al Bayern 30 milioni e 2 anni più giovane. Per il Bayern Coman, Gnabry e james rodriguez son più forti di lui.O sono incompetenti a Monaco o a Torino.Vedendo gli affari fatti in questi 5-10 anni sicuro non lo sono a Monaco.

    180 MILIONI spesi per Higuain D.Costa e Bernardeschi 3 giocatori che a livello internazionale non hanno fatto nulla per meritarsi queste quotazioni e 2 su 3 over 26 anni.Non opuoi cedere Coman a 28 e prendere Douglas Costa a 46

LASCIA UNA RISPOSTA: