Douglas Costa (Insidefoto.com)
Douglas Costa (Insidefoto.com)

Douglas Costa alla Juventus, ormai è fatta. L’intesa con il Bayern Monaco è stata raggiunta oggi nella città tedesca da Karl Heinz Rummenigge e Beppe Marotta. Il 26enne brasiliano arriverà in serata all’aeroporto di Caselle e domani mattina sosterrà le visite mediche al JMedical. Poi sarà il momento della firma del contratto e dell’annuncio ufficiale.

Secondo quanto riportato dalla stampa il passaggio dell’esterno brasiliano in bianconero avverrà con la formula del prestito (per 6 milioni di euro) e del successivo riscatto del giocatore a 40 milioni.

Si tratta dell’ennesimo affare sull’asse Torino-Monaco dopo quelli messi a segno negli ultimi anni e che hanno visto protagonisti Arturo Vidal, passato dalla Juve al Bayern a titolo definitivo nell’estate del 2015, Kingsley Coman (prestito con diritto di riscatto) sempre nella stagione 2015-2016, e il passaggio in bianconero di Medhi Benatia, nella scorsa stagione, sempre in prestito con diritto di riscatto, esercitato dalla Juventus lo scorso 12 maggio.

Vidal al Bayern, i conti sorridono alla Juve: maxi-plusvalenza di oltre 30 milioni

Complessivamente, considerando anche l’operazione Douglas Costa, i flussi finanziari in uscita e in entrata dalle casse dei due club saranno pressoché gli stessi. Tra spese per i prestiti e riscatto dei calciatori il Bayern si è impegnato a versare alla Juventus 65 milioni di euro. Una cifra che, in virtù del passaggio del brasiliano da Monaco di Baviera a Torino viene di fatto compensata da quanto la Juventus si è impegnata a versare al Bayern: 66 milioni di euro.

Giocatore Club venditore Club acquirente Stagione Prezzo di acquisto Plusvalenza Juve Incasso prestito Juve
Arturo Vidal Juventus Bayern Monaco 2015-2016 € 37.000.000 € 31.700.000
Incremento dell’impatto economico nelle stagioni successive a seguito della maturazione dei bonus € 3.000.000
Kingsley Coman Juventus Bayern Monaco 2015-2016 € 7.000.000
Kingsley Coman Juventus Bayern Monaco 2016-2017 € 21.000.000 € 19.000.000
TOTALE € 58.000.000 € 53.700.000 € 7.000.000

 

Giocatore Club venditore Club acquirente Stagione Prezzo di acquisto Plusvalenza Bayern Incasso prestito Bayern
Medhi Beatia Bayern Monaco Juventus 2016-2017 € 3.000.000
Medhi Beatia Bayern Monaco Juventus 2016-2017 € 17.000.000 € 11.000.000
Douglas Costa Bayern Monaco Juventus 2017-2018 € 6.000.000
Douglas Costa Bayern Monaco Juventus 2017-2018 (?) € 40.000.000 € 28.000.000
TOTALE € 57.000.000 € 39.000.000 € 9.000.000

 

Da un punto di vista contabile, invece, le operazioni di mercato sull’asse Torino-Monaco sono valse alla Juventus plusvalenze complessive per 53,7 milioni (34,7 milioni grazie alla cessione di Vidal, cifra che comprende anche i 3 milioni di bonus, e 19 milioni grazie al riscatto di Coman).

La plusvalenza realizzata dal Bayern con la cessione di Benatia dovrebbe invece aggirarsi attorno agli 11 milioni, mentre quando la Juventus riscatterà Douglas Costa la società guidata da Karl Heinz Rummenigge dovrebbe realizzare una plusvalenza di 28 milioni. Che porta il conto complessivo per i tedeschi a 39 milioni.

3 COMMENTI

  1. Douglas Costa già 27enne,costò al Bayern 30 milioni e 2 anni più giovane. Per il Bayern Coman, Gnabry e james rodriguez son più forti di lui.O sono incompetenti a Monaco o a Torino.Vedendo gli affari fatti in questi 5-10 anni sicuro non lo sono a Monaco.

    180 MILIONI spesi per Higuain D.Costa e Bernardeschi 3 giocatori che a livello internazionale non hanno fatto nulla per meritarsi queste quotazioni e 2 su 3 over 26 anni.Non opuoi cedere Coman a 28 e prendere Douglas Costa a 46