Milan Trofeo Berlusconi
Franco Baresi con il Trofeo Berlusconi (Foto: Insidefoto)

Gli impegni estivi del Milan, che si appresta a tornare in Europa a distanza di tre anni, sono numerosi (qui il calendario completo dei rossoneri) e non si limitano solo alle gare amichevoli. I rossoneri, guidati per il secondo anno consecutivo da Vincenzo Montella, potrebbero dover affrontare nell’arco di poche settimane ben quattro gare di Europa League, partite da non sbagliare per poter accedere alla fase a gironi.

In questa serie di gare non sarà però compreso il Trofeo Berlusconi, una vera classica del calcio estivo a partire dal 1991, che ha visto il Milan ogni anno sfidare diversi club, anche se la squadra ad avere partecipato il maggior numero di volte è stata la Juventus.

Almeno per questa estate, però, l’appuntamento è rimandato. Gli impegni europei e la tournèe in Cina non consentono infatti di incastrare l’amichevole e si preferisce così concentrare l’attenzione sulle gare già programmate. La società rossonera, nonostante il cambio di proprietà, considera inoltre il Trofeo Berlusconi un appuntamento tutt’altro che amichevole, in cui bisogna presentarsi al meglio per onorare la memoria del papà di Silvio Berlusconi. Le distrazioni non sono quindi ammesse.

Non si sa ancora se i piani possano cambiare nei prossimi mesi. Già nel 2007 la gara contro la Juventus era stata giocata durante la stagione. Quell’anno l’evento era stato programmato per il giorno dell’Epifania: a prevalere per 3-2 furono i rossoneri con gol di Inzaghi, Seedorf e Willy Aubameyang, fratello di Pierre (anche lui passato nelle giovanili rossonere), ora in forza al Borussia Dortmund, ma che a sorpresa potrebbe ritornare a breve a Milanello.

Altra edizione del Trofeo disputata in autunno è quella del novembre 2014 quando ad arrivare a San Siro era stato il San Lorenzo. La squadra rossonera, allora allenata da Inzaghi, riesce a imporsi contro la formazione argentina per cui fa il tifo anche Papa Francesco per 2-0. In gol Pazzini e Bonaventura.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here