Dybala Fondazione Sonrisa cessione dybala juventus
Paulo Dybala (Insidefoto.com)

Dybala Fondazione Sonrisa – È nata in Argentina Sonrisa, la Fondazione del calciatore Paulo Dybala, che avrà come obiettivo primario quello di promuovere iniziative benefiche nel settore dello sport, dell’assistenza sociale, dell’istruzione e della promozione della cultura e dell’arte.

Sonrisa si impegnerà attraverso diverse iniziative a sostenere progetti e campagne che guardino principalmente alla crescita e alla formazione dei bambini e dei giovani in situazioni disagiate

Obiettivo iniziale e primario sarà il territorio dell’Argentina, Paese di nascita di Paulo Dybala, per poi sviluppare tutte le iniziative anche in Europa e in tutto il mondo.

Il logo della Fondazione Sonrisa di Paulo Dybala
Il logo della Fondazione Sonrisa di Paulo Dybala

Tra i pilastri della Fondazione quello di educare i bambini ai valori del rispetto e della correttezza attraverso lo sport, trasmettendo i principi sani del mondo del calcio.

Aiutare gli altri è qualcosa che ho sempre sentito dentro di me e che nasce anche dalla mia famiglia. Quando ero a Palermo – racconta Dybala – ho avviato le prime iniziative, che poi ho proseguito anche a Torino. Mi sono reso conto che aiutare gli altri mi faceva stare bene e rendeva fiera e felice anche la mia famiglia”.

“Sono stato un bambino più fortunato degli altri”, spiega il giovane talento argentino, “perché ho potuto portare avanti il mio sogno di giocare a calcio e anche se non sono nato vedendo attorno a me gente povera, io penso conti di più quello che si ha dentro. Fare qualcosa per chi è in difficoltà e ridare agli altri meno fortunati di noi ci fa stare bene, ci rende persone migliori. Vedere i bambini sorridere è una soddisfazione molto bella e speciale per ognuno di noi ed è per questo che nasce Sonrisa“.