dove vedere Italia-Danimarca Under 21 Tv streaming
Gianluigi Donnarumma con la maglia dell'Italia (Foto: Insidefoto)

La stagione calcistica è conclusa, ma non mancano gli appuntamenti da seguire per gli appassionati dello sport più amato in Italia. Venerdì 16 giugno partono infatti gli Europei Under 21, in programma fino al 30 giugno in Polonia a cui prenderà parte anche la Nazionale azzurra guidata da Gigi Di Biagio. La rassegna continentale e lo farà certamente anche in questa edizione.

Dove vedere Europei Under 21 2017 Tv streaming – Come seguire le gare dell’Italia

I diritti della manifestazione giovanile sono detenuti dalla Rai, che dedicherà particolare attenzione soprattutto alle sfide in cui sarà impegnata l’Italia guidata da Di Biagio, una delle favorite per la conquista del torneo.

Tutte le gare degli “azzurrini”, a partire dal match di esordio in programma domenica 18 giugno contro la Danimarca di Niels Frederiksen (fischio d’inizio alle 20.45 al Marszałek Piłsudski di Cracovia) saranno in diretta su Raiuno.

Il secondo incontro in programma avrà luogo allo Stadion Miejski di Tychy mercoledì 21 giugno alle ore 18.00. A sfidarci sarà la Repubblica Ceca di Vitezslav Lavicka. L’ultimo match del raggruppamento sarà sabato 24 giugno alle ore 20.45 contro la Germania di Horst Hrubesch al Marszałek Piłsudski di Cracovia. Sarà un classico, tra due squadre che si sono affrontate più volte agli Europei Under 21. L’ultima sfida risale al 2009, nella semifinale, con i tedeschi che s’imposero 1-0.

Per chi non avesse la possibilità di stare davanti al piccolo schermo sarà disponibile anche lo streaming per PC, smartphone e tablet sul sito RaiPlay.

Dove vedere Europei Under 21 2017 Tv streaming – Come seguire le partite delle altre Nazionali

La Tv di Stato trasmetterà interamente l’evento, non solamente le gare dell’Italia. Gli incontri delle altre Nazionali che prenderanno parte al torneo saranno invece in onda, sempre in diretta, su Raisport.

Per le semifinali e la finale sarà comunicato a breve un apposito palinsesto, soprattutto se dovessero essere coinvolti anche gli “azzurrini”.