maglie Serie A 2017-2018
(foto Insidefoto.com)

Ascolti tv serie A 2016 2017 – Salgono gli ascolti in tv per la Serie A: al contrario delle presenze allo stadio, nella stagione appena conclusa sono cresciuti gli spettatori che hanno seguito in televisione le gare del campionato italiano.

In totale, nel 2016/17 sono stati 272,1 milioni gli spettatori complessivi davanti alla tv: si tratta di un aumento di circa 7,2 milioni rispetto ai 264,8 milioni della stagione 2016/17, una crescita cioè del 2,7%. Ascolti tv serie a 2016 2017In particolare, gli ascolti di Sky sono saliti di 4,5 milioni complessivi (+2,79%) rispetto al 2015/16, mentre quelli di Premium di 2,7 milioni (+2,68%, seppur con 10 partite trasmesse in meno).

In media, così, ciascuna partita è stata vista da 716.205 spettatori (+2,75%): su Sky ogni gara ha avuto in media 440.301 spettatori (+2,79%), mentre su Premium  422.756 (+6,82%).

Ascolti tv serie a 2016 2017

Dal punto di vista dello share, la crescita per la Serie A è stata del 7,92%, passando da uno share medio del 3,34% nel 2015/16 al 3,60% nel 2016/17.

Ascolti tv serie a 2016 2017

Ascolti tv Serie A 2016 2017, le gare più viste

La partita più vista in tv nella stagione appena conclusa è stata Juventus-Inter dello scorso 5 febbraio 2017: complessivamente ha raggruppato davanti alla televisione 3,7 milioni di spettatori con uno share del 13,5%.

Ascolti tv serie a 2016 2017

Tuttavia, la gara con lo share maggiore è stata sempre la sfida tra bianconeri e nerazzurri, ma all’andata: il match di San Siro del 18 settembre 2016 ha avuto infatti il 18,6% di share. La Juventus domina la top 10 delle gare più viste: 9 dei 10 incontri più visti hanno coinvolto infatti la squadra di Massimiliano Allegri.

Al contrario, il Chievo Verona è stato protagonista in ben 6 delle 10 sfide meno viste: in assoluto, però, la gara con il minor numero di spettatori è stata Crotone-Empoli, con 1.707 spettatori davanti alla tv.Ascolti tv serie a 2016 2017Passando al particolare per ciascuna tv, su Sky la gara più vista è stata Napoli-Juventus (2,3 milioni di telespettatori), ma dal punto di vista dello share comanda ancora Inter-Juventus (11,2%).

Ascolti tv serie a 2016 2017

Su Premium, invece, è stata Juventus-Inter del 5 febbraio la gara più vista (1,4 milioni di telespettatori), davanti a Napoli-Juventus (1,3 milioni) e Milan-Juventus (1,2 milioni).

Ascolti tv serie a 2016 2017

Sempre sulla pay-tv del biscione, Genoa-Empoli è stata gara per pochi intimi: solo 307 spetatori, circa la metà dei 617 che hanno assistito ad Udinese-Genoa (617) sempre su Premium. Numeri comunque lontai dal record di un anno fa, quando Bologna-Carpi venne seguita in tv da soli 59 spettatori. 

Ascolti tv serie a 2016 2017

Ascolti tv Serie A 2016 2017, la classifica

Dal punto di vista delle singole squadre, a dominare la sfida degli ascolti è stata la Juventus: nella stagione appena conclusa le gare dei bianconeri sono state seguite da 1,9 milioni di telespettatori in media, con il 9,6% di share.

Ascolti tv serie a 2016 2017

A seguire, sul podio salgono anche Milan (1,4 e 6,74%) e Inter (1,3 e 6,71%), appena sopra Napoli e Roma. A chiudere la classifica nelle ultime tre posizioni sono Pescara (362mila e 1,88%), Empoli (327mila e 1,69%) e Crotone (1,7%).

Posizioni ovviamente invariate considerando il numero totale di spettatori: la Juventus ha infatti avuto 75,5 milioni di telespettatori totali, circa 20 in più di Milan e Inter.

Ascolti tv serie a 2016 2017

In fondo alla classifica, il Crotone supera appena i 10 milioni, mentre Empoli e Pescara si assestano tra 12 e 13 milioni di telespettatori complessivi.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here