Domani la Gazzetta dello Sport dedica un’edizione speciale al derby milanese con una maxi cover (405x575cm), tiratura e foliazione maggiorate, inchieste, approfondimenti e tabelle. Ne scrivono oggi i quotidiani specializzati tra cui Today Pubblicità Italia.

L’operazione commerciale-editoriale del giornale rosa punta chiaramente a celebrare una sfida che oltre alle tante novità in fatto di proprietà di Milan e Inter sarà giocato alle 12.30. Un orario inedito per un big match di Serie A, ma che rappresenta un esperimento di quello che sarà il campionato, da giocarsi in orari più consoni alla trasmissione in Asia delle partite.

Uno studio della Serie A sostiene che la partita ha tutte le carte in regola per essere il match più visto della storia del calcio italiano, con 862 milioni di potenziali telespettatori mondiali.

Il contesto sportivo, peraltro, è emozionante con le squadre milanesi a soli due punti di differenza in classifica dopo la sconfitta di domenica scorsa dell’Inter a Crotone e il sorpasso del Milan che ha vinto sul Cagliari.

In questo numero da conservare tutto quello che c’è da sapere, con la storia, i numeri, i protagonisti di ieri e di oggi, da Mauro Icardi a Ronaldo, da Shevchenko a Carlos Bacca, e tante curiosità.

Il numero avrà anche gli interventi straordinari di personalità milanesi, come l’intervista al cardinale Angelo Scola che racconta il suo derby o all’architetto Stefano Boeri; Sandro Mazzola e Gianni Rivera ricordano le competizioni passate, Gennaro Gattuso e Marco Materazzi gli ultimi derby, e un articolo ripercorre i cori più divertenti ed emozionanti delle scorse edizioni.

Le opinioni delle firme della Gazzetta delineano scenari e ipotizzano previsioni. Il numero dedicato al derby fa parte di una serie di edizioni speciali che nel corso dell’anno accompagneranno il lettore con una copertura eccezionale, in stile Gazzetta, dei grandi eventi sportivi. Le precedenti erano dedicate al campionato di Moto Gp e Formula 1 in partenza (in edicola lo scorso 24 marzo) e al calciomercato (in edicola lo scorso 2 febbraio) mentre il prossimo appuntamento è per il 3 giugno per la finale di Champions League.