(foto Insidefoto.com)

Una domenica da record per l’Inter, e non solo per il 7-1 rifilato all’Atalanta. I quasi 60mila presenti a San Siro rappresentano un dato di una certa rilevanza, considerando che si giocava alle 15.

I 59.359 spettatori di domenica al Meazza, intanto, sono il secondo miglior dato stagionale per i nerazzurri, dietro ai 76.484 di Inter-Juve e davanti ai 58.652 di Inter-Roma (ma ci sono ancora da disputare il derby e la sfida con il Napoli). E sarebbe stato un risultato importante anche nelle scorse annate, considerando che dietro al derby e alla sfida con la Juve le più viste sono Inter-Napoli (59.310) e Inter-Roma (59.213), entrambe del 2015/16.

Considerando però solo le gare disputate alle 15, si tratta però di un risultato da podio: nel post-Triplete solo due gare hanno riunito maggior pubblico al Meazza nel tipico orario da campionato.

inter spettatori san siro domenica 15

Dal 2010-11 l’Inter ha giocato 30 partite su 127 alle 15, ovverosia il 23,6%: tra queste, quella con il peggior dato è stata Inter-Novara, 23esima giornata del campionato 2011/12 disputata il 12 febbraio 2012 e con soli 21.703 spettatori presenti.

In testa, invece, c’è un’eccezione, ovverosia Inter-Juventus: nella stagione 2012/13 il Derby d’Italia venne giocato il sabato di Pasqua, con 79.341 spettatori al Meazza. In seconda posizione troviamo invece Inter-Lecce nel marzo 2011, quando a San Siro furono presenti in 62.477.

inter spettatori san siro domenica 15
(foto insidefoto.com)

La gara contro l’Atalanta si piazza così al terzo posto, mettendosi alle spalle ben quattro gare della stagione 2010/11, mentre chiudono la top10 due sfide del campionato 2012/13 e Inter-Chievo del 2011/12. Una “prestazione” dei tifosi, quella con l’Atalanta, che potrebbe spingere Suning anche a rivedere i piani per il nuovo stadio interista.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here