borussia dortmund trimestrale 2016
I tifosi del Borussia Dortmund (Insidefoto.com)

Borussia Dortmund semestrale 2016 2017 – Il Borussia Dortmund veleggia verso quota 400 milioni di euro di fatturato per la stagione 2016/2017. Il club tedesco, grazie alla partecipazione alla Champions League, ha infatti avuto risultati record nei primi sei mesi dell’anno.

Nella semestrale chiusa al 31 dicembre scorso, i ricavi del gruppo Borussia Dortmund sono cresciuti di 46 milioni di euro (+27,4%), toccando quota 214,2 milioni (168,1 un anno fa). Anche senza considerare i ricavi da trasferimenti, il fatturato complessivo è salito del 17,8% a 169 milioni (143,5 nel 2016), complice la partecipazione alla Champions. Un aumento generale che proietta così il club tedesco oltre quota 400 milioni di euro a fine stagione, superando il record di 376 milioni fatto risultare nel 2015/16.

L’EBITDA è ammontata a 49,9 milioni di euro nei primi sei mesi (25,5 milioni nel 2016), mentre l’utile operativo Ebit è stato pari a 18,2 milioni sempre nel semestre contro un rosso di 3,9 milioni un anno prima. L’utile netto Ifrs è invece di 15,6 milioni contro un rosso di 4,7 milioni un anno prima e un totale di 29,4 milioni nell’intero esercizio 2015-2016.

La società tedesca annuncia, tuttavia, anche un forte aumento delle spese per il personale, salite del 25% a 82,3 milioni (da 66,1 milioni), mentre gli altri costi operativi hanno raggiunti 69,3 milioni di euro (64 nel 2016). Il capitale proprio ammontava a fine dicembre 2016 a 319,6 milioni, in aumento di 10 milioni da giugno.