20 allenatori più pagati al mondo 2017
Il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp (Insidefoto.com)

Si conclude stasera l’ottava giornata di Premier League con il match in programma ad Anfield Road tra Liverpool e Manchester United, due squadre desiderose di ottenere i tre punti per non perdere eccessivo terreno rispetto alle prime posizioni. Le due formazioni, grazie al restyling dell’impianto terminato solo qualche settimana fa, potranno contare su una cornice di pubblico importante.

In attesa della gara l’amministratore delegato e direttore generale del Liverpool, Ian Ayre, ha voluto fare il punto sulla situazione stadio in occasione di un incontro con un comitato di tifosi, il Liverpool FC Supporters’ Committee (LSC). Il dirigente ha evidenziato l’intenzione della società di recuperare in sei anni l’investimento fatto per ampliare la struttura fino a 54 mila posti. Questo avverrà grazie a un aumento del costo dei pacchetti di hospitality, ovvero le aree riservate dello stadio dove è possibile gustare la partita seduti in un salottino privato o accedendo ai bar e ristoranti collegati.

L’ampliamento della Main Stand è infatti stato finanziato da un prestito senza interessi concesso dal proprietario del Liverpool, Fenway Sports Group.

 

Almeno per ora, però, sembra da escludere l’ipotesi lanciata in questi giorni che porterebbe all’introduzione di altri seimila posti aggiuntivi ad Anfield Road. Se questa idea venisse portata avanti l’impianto arriverebbe a quota 60 mila spettatori : Aumentare la capienza di Anfield fino a 60 mila è un passo molto grande ma che il club sta considerando. Aggiungere 6 mila posti agli oltre 54 mila già presenti vorrebbe dire investire circa 60/70 milioni di sterline. Per recuperare quei soldi, ampliando un nuovo settore, ci vorrebbero circa 15 anni, il che obbliga la società a ragionare sulle possibili alternative e valutare quelle migliori. Nessuno vuole fare più del dovuto, semplicemente vogliamo trovare la soluzione giusta per far crescere il club”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here