anticipazioni maglie chelsea 2017-2018
Il logo del Chelsea a Stamford Bridge (Insidefoto.com)

Il Chelsea ha annunciato sul proprio sito di avere stretto una partnership con Nike, che diventa così il nuovo sponsor tecnico del club londinese. Si tratta del più grande affare commerciale nella storia della società del presidente Abramovich.

Secondo l’accordo sottoscritto, il brand americano. leader mondiale nelle calzature e nell’abbigliamento sportivo, diventerà fornitore della formazione di Conte a partire dalla stagione 2017-2018. Nike si occuperà così di realizzare i kit per la prima squadra, i giocatori dell’Academy e per la formazione femminile, oltre a creare una gamma di abbigliamento completo per i milioni di sostenitori dei Blues presenti nel mondo.

L’addio ad Adidas, che avviene con sei anni di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto, era già stato annunciato qualche mese fa facendo intendere l’intenzione del club di accordarsi con Nike.

 

Marina Granovskaia, CEO del Chelsea, ha voluto sottolineare quanto sia importante per il club avviare una collaborazione con un brand così prestigioso: “Questo è un affare incredibilmente eccitante e importante per il club. Così come il Chelsea, Nike è conosciuta in tutto il mondo per la sua eccellenza e per l’innovazione che caratterizza i suoi prodotti. Non vediamo l’ora di lavorare insieme e siamo sicuri che sarà una partnership di grande successo. Siamo convinti che Nike sia in grado di sostenere la nostra crescita in nuovi mercati emergenti, oltre a contribuire nel mantenimento del nostro ruolo di èlite tra le squadre più importanti d’Europa”.

Su questa nuova partnership ha voluto esprimersi anche Trevor Edwards, presidente di Nike, sottolineando la volontà di collaborare per incrementare la popolarità di entrambe le società: “Il Chelsea è un club di livello mondiale con una ricca tradizione e tifosi appassionati in tutto il mondo. La partnership con il Chelsea rafforza la nostra posizione di leadership nel mondo del calcio. Siamo entusiasti di poter contribuire nella crescita a livello globale del club grazie all’innovazione e al design che caratterizzano Nike”.

Il club londinese ha preferito non rivelare troppi dettagli in merito alla nuova partnership, parlando semplicemente di “accordo a lungo termine”. Secondo quanto riporta ESPN, i Blues, che collaboravano con Adidas dal 2006, si legano al marchio americano fino al 2032: l’accordo dovrebbe essere attorno ai 60 milioni di euro a stagione.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here