Si terrà nelle giornate di domani, martedì 11 ottobre, e mercoledì 12 il primo seminario della seconda edizione italiana del Certificate in Football Management (CFM), corso di alta formazione coordinato a livello internazionale dalla UEFA in cooperazione con l’Università di Losanna e la Swiss Graduate School of Public Administration (IDHEAP). I principali destinatari di questa interessante proposta formativa sono i manager delle 55 Federazioni europee con l’obiettivo di espandere le competenze all’interno delle associazioni nazionali. Il luogo scelto è la sede della FIGC a Roma.

I partecipanti a questa edizione sono 33 e provengono dalla realtà italiana e dalle Federazioni di San Marino, Malta e Albania. Le persone selezionate dovranno poi seguire anche il secondo seminario su marketing calcistico e comunicazione in programma presso il Centro Tecnico di Coverciano il 9 e 10 febbraio 2017. Previsto inoltre un terzo seminario a Roma il 22 e 23 giugno 2017.

Nel corso in partenza domani, oltre ad alcune nozioni relative al Management del Calcio, sono previsti anche sei moduli e-learning riguardanti i seguenti temi: organizzazione del calcio; management strategico e prestazionale; management operativo; marketing calcistico e sponsorizzazioni; comunicazione, media e pubbliche relazioni; management eventi e gestione volontari.

In occasione dell’apertura dei lavori saranno presenti il Responsabile UEFA per lo Sviluppo delle Federazioni Nazionali ThierryFavre e il Vice Direttore Generale della FIGC Francesca Sanzone. I partecipanti avranno inoltre la possibilità di ascoltare gli interventi del Direttore Generale della Federcalcio Michele Uva, di Dawn Aquilina della IDHEAP e di Thomas Junod (UEFA).

Nella giornata di mercoledì, invece, saranno presenti, in qualità di relatori Uefa, Daniele Bernardi, che affronterà il tema del Financial Fair Play e Valentina Mercolli per parlare del Programma di finanziamento UEFA HatTrick.  Mikkel Draebye (SDA Bocconi) analizzerà linvece e strategie più efficaci nell’ambito del management sportivo.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here