atletico madrid stadio di proprietà

Philips nuovo stadio Atletico Madrid. L’Atletico Madrid vice campioone d’Europa ha sottoscritto un importante accordo con Philips, che si occuperà di curare l’illuminazione all’interno del nuovo stadio dove gli spagnoli si trasferiranno dalla prossima stagione. Le trattative tra il club e l’azienda olandese sono iniziate già qualche mese fa: la trasferta disputata lo scorso anno contro il PSV Eindhoven è stata infatti l’occasione per visitare lo stabilimento dell’azienda.

Philips utilizzerà prodotti standard a LED per illuminare il nuovissimo impianto de La Peineta per poter ottimizzare il più possibile i consumi di energia.

Questo potrà certamente servire a migliorare l’esperienza dei tifosi nel nuovo stadio, in grado di ospitare 68 mila persone e dotato di ogni tipo di comfort.

 

Philips ormai da qualche tempo svolge un ruolo importante in ambito calcistico, pur avendo deciso di interrompere in estate il rapporto lungo più di 30 anni come main sponsor del PSV Eindhoven. L’azienda olandese continua comunque a essere legata commercialmente al club e a dare il nome all’impianto dove vengono giocate le gare casalinghe.

Ll’azienda olandese è inoltre impegnata da anni nell’allestimento dell’illuminazione negli stadi. Tra gli impianti che hanno ottenuto un notevole miglioramento c’è ad esempio Stamford Bridge, dove il Chelsea gioca le sue gare casalinghe: la struttura londinese è stata infatti la prima ad essere dotata di un sistema di illuminazione all’avanguardia.

Anche i tifosi italiani stanno iniziando ad apprezzare le tecnologie targate Philips Lighting. In occasione dell‘esordio stagionale in Champions League della Juventus, le persone presenti allo Juventus Stadium hanno potuto assistere a un abbagliante spettacolo pre-partita grazie alla nuova illuminazione LED di Philips. I tifosi hanno certamente apprezzato e sono stati numerosi a sottolinearlo sui social.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here