San Siro settore non vedenti
Una veduta panoramica dello stadio San Siro di Milano (Foto: Insidefoto.com)

San Siro domenica pomeriggio (alle 18) sarà tutto dedicato al derby d’Italia, dove Inter e Juventus giocheranno davanti ad un grande pubblico. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport ci saranno moltissimi spettatori, prova ne è la corsa all’acquisto dei biglietti che non accenna a fermarsi. Fino ad ora, ed è solo martedì, tra abbonamenti e ticket staccati al botteghino è stata superata la soglia dei 65mila tagliandi. La strada è spianata non solo verso un Meazza esaurito, ma anche verso un nuovo record di incassi per i nerazzurri. 

Del resto club e partita hanno degli ottimi precedenti che lasciano ben sperare le casse della società milanese. Lo scorso ottobre fu proprio il derby d’Italia a segnare il record stagionale di presenze allo stadio interista e di guadagno per il club: entrarono 79.154 persone per un incasso complessivo di 3 milioni e 740mila euro. Quello fu un record mai più battuto nel corso della stagione – sebbene si fosse solo all’inizio – anche perché il derby della Madonnina era già stato giocato qualche settimana prima e aveva fatto registrare un incasso leggermente inferiore (3,5mln).

Spettatori Serie A 2015 2016
Spettatori Serie A 2015 2016

Nel corso della stagione scorsa, come si evince dalla tabella, l’Inter è stata la società con il maggior numero di spettatori allo stadio nel corso di tutto il campionato: 865mila persone sugli spalti in totale, con un media di 45.538 tifosi. In vetta tra tutte le partite giocate in casa c’è proprio la sfida del 18 ottobre 2015 contro la Juventus e pareggiata per zero a zero. Mai più nel corso dell’anno l’Inter è riuscita a superare a toccare la soglia dei 79mila, ma ci si augura dalla società che questo record ormai invecchiato (quasi) di un anno esatto possa essere raggiunto per regalare al club un nuovi primati, soprattutto in termini di incassi.

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here