Mauro Icardi (Insidefoto.com)
Mauro Icardi (Insidefoto.com)

Stipendi calciatori Inter 2016-2017 – Cresce per la seconda stagione consecutiva il monte ingaggi dell’Inter. Secondo le rilevazioni della Gazzetta dello Sport nella stagione 2016-2017 il monte stipendi della squadra nerazzurra sarà (al lordo delle tasse) di circa 120 milioni, con un rialzo del 42% rispetto agli 84,2 milioni lordi della scorsa stagione (dato elaborato da Calcio e Finanza sulla base del mercato di gennaio 2016) e addirittura del 71% rispetto ai 70 milioni del 2014-2015: il primo vero anno della gestione di Erick Thohir dove i calciatori nerazzurri più pagati erano il difensore Nemaja Vidic e l’attaccante Rodrigo Palacio, entrambi con uno stipendio netto di 3,2 milioni (fonte Gazzetta dello Sport).

Nella stagione 2016-2017, la prima con il gruppo cinese Suning come azionista di maggioranza, gli stipendi calciatori Inter 2016-2017 vedono invece svettare con 3,6 milioni netti il centravanti argentino Mauro Icardi, che quando sarà formalizzato il rinnovo del contratto al 2021 arriverà a percepire uno stipendio netto di 5 milioni (4,5 milioni di base fissa più bonus). Rispetto al 2014-15, quando percepiva dall’Inter 1 milione netto a stagione, lo stipendio di Icardi potrebbe dunque aumentare del 400%.

Che con l’arrivo dei capitali del gruppo Suning la solidità finanziaria dell’Inter, al netto del settlement agreement con l’Uefa, sia ben più consolidata che in passato è dunque evidente.

Lo stipendio medio dei calciatori dell’Inter nella stagione 2016-2017 è pari a 1,83 milioni, lontano dai 2,75 milioni medi della Juventus, ma superiore agli 1,55 milioni della stagione 2015-2016.

Dopo Icardi i calciatori più pagati sono Kondogbia (3,5 milioni netti a stagione secondo la Gazzetta dello Sport) e Jovetic (3,5 milioni nel 2016-17 secondo la Gazzetta, che lo scorso anno indicava invece uno stipendio di 3 milioni per il montenegrino).

A quota 3 milioni ci sono invece Perisic, Miranda e il nuovo arrivato Banega, seguiti da Gabigol e Joao Mario con 2,7 milioni netti ciascuno, Handanovic e Felipe Melo con 2,5 milioni, Ranocchia e Palacio con 2,4 milioni e Candreva con 2,2 milioni.

Stipendi calciatori Inter 2016-2017

Giocatore Stipendio netto
Icardi 3,6
Kondogbia 3,5
Jovetic 3,5
Perisic 3
Banega 3
Miranda 3
Gabigol 2,7
Joao Mario 2,7
Handanovic 2,5
Melo 2,5
Ranocchia 2,4
Palacio 2,4
Candreva 2,2
Eder 1,8
Biabiany 1,6
Medel 1,6
Ansaldi 1,5
Brozovic 1,5
Murilllo 1,3
Nagatomo 1,3
Santon 1,3
D’Ambrosio 1,2
Carrizo 0,75
Berni 0,2
Gnoukouri 0,1
Radu 0,1
Yao 0,08
Miangue 0,08
TOTALE (al netto delle tasse) 51,41

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Stipendi calciatori Inter 2015-2016

Giocatore Stipendio netto
Kondogbia 3,50
Icardi 3,20
Jovetic 3,00
Handanovic 2,70
Miranda 2,70
Perisic 2,70
Melo 2,50
Ljajic 1,80
Medel 1,60
Palacio 1,60
Vidic (**) 1,60
Murillo 1,50
Guarin (**) 1,40
Juan Jesus 1,40
Nagatomo 1,30
Santon 1,30
Ranocchia (**) 1,20
Brozovic 1,20
D’Ambrosio 1,10
Telles 1,00
Eder (*) 0,80
Carrizo 0,75
Montoya 0,65
Dodò (**) 0,60
Biabiany 0,60
Berni 0,20
Gnoukouri 0,10
Manaj 0,08
TOTALE (al netto delle tasse) 42,08

(*) Stipendio relativo al solo girone di ritorno 2015-16 (**) Stipendio al solo girone di andata 2015-16. Fonte: Elaborazione Calcio e Finanza su dati Gazzetta dello Sport

1 COMMENTO

  1. Ma se il totale al netto delle tasse è circa 51 M, come può essere che il totale lordo ammonta a 120 M?
    Per la Juve, ad esempio, leggo 71 M netto e 145 M lordo, utilizzando lo stesso ragionamento, visto che da questa analisi sono esclusi eventuali bonus, il totale lordo dell’Inter dovrebbe essere circa 104-105 M.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here