“Parlerò con chiunque voglia investire a Palermo nel calcio, nello stadio e nel centro sportivo. Il presidente Zamparini mi ha personalmente chiamato e preventivamente informato di quanto comunicato alla stampa. Io ho confermato che l’amministrazione comunale segue con doverosa e convinta attenzione istituzionale ogni sviluppo della squadra e la prospettata realizzazione del nuovo stadio“.

Lo ha detto il sindaco Leoluca Orlando, in merito alle dichiarazioni rilasciate ieri dal presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, sulla conclusione di un accordo con importanti investitori stranieri per il finanziamento della costruzione del nuovo stadio e del centro sportivo.

Nella giornata di ieri, come ripreso anche da CF – calcioefinanza.it, si sono fatte insistenti le voci di un interesse cinese per il Palermo.

Quel che è chiaro, più di tutto, è che il gruppo immobiliare che starebbe trattando con Maurizio Zamparini avrebbe soprattutto nel mirino la vicenda stadio e gli sviluppi in termini di strutture (centro sportivo e annessi) che potrebbero essere collegati al club.

I cinesi hanno già acquisito i bilanci degli ultimi anni della società rosanero. Bilanci che non sembrano essere d’impedimento alla conclusione dell’affare visto che negli ultimi anni il Palermo ha ripianato i buchi cedendo i pezzi pregiati.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here