Liverpool nuovo Anfield Road

Proseguono i lavori ad Anfield Road, lo stadio del Liverpool che a partire dalla prossima stagione potrà ospitare 54 mila persone. Sono in tanti a voler approfittare della possibilità di essere presenti nello stadio rinnovato, anche se non sono mancate le polemiche per i prezzi di alcune aree.

Come riporta la testata Insideworldfootball.com, l’area hospitality situtata nei pressi delle panchine era in vendita a tremila sterline a stagione con 2 mila posti disponibili. Nonostante questo, sono ancora disponibili solamente 200 abbonamenti.

Il club ha infatti sottolineato la possibilità di vivere un’esperienza a 360 gradi, che non si limita solamente alla visione della gara.

I biglietti includono posti a sedere premium e comprendono un’area lounge personale, un drink da sorseggiare durante l’intervallo della gara, oltre al posto auto nel caso in cui venga acquistato un pacchetto di quattro o più tagliandi. La società punta anche a riempire quest’area dell’impianto con alcune leggende che hanno fatto la storia del club.

Le novità in casa Reds non sono finite qui. Come già accaduto con l’Everton, il club inglese potrà avere una via dedicata ai propri tifosi. I sostenitori della formazione guidata da Liverpool avranno infatti la possibilità di acquistare e personalizzare una delle mattonelle situate sulla Main Stand.

Grazie a questa iniziativa il Liverpool punta a riqualifcare la zona. I lavori di ristrutturazione di Anfield Road, infatti, hanno consentito anche di bonificare l’area nei pressi dello stadio dove a breve saranno inserite una serie di attività commerciali. L’obiettivo è di ridare una nuova vita a uno degli stadi più famosi d’Inghilterra e di spingere gli appassionati a visitarlo anche nelle giornate in cui non è in programma una gara degli uomini di Klopp.

L’intero progetto relativo alla Main Stand, che comprende modifiche alle aree interne – compresi spogliatoi e aree multimediali -, dovrebbe essere completato entro il mese di gennaio del prossimo anno.

Lo stadio di Anfield Road nella sua veste rinnovata potrebbe essere pronto per la prima gara di Premier League in cui i Reds ospiteranno il Burnley. In alternativa la successiva gara casalinga è prevista il 10 settembre contro i campioni d’Inghilterra del Leicester.

1 COMMENTO

  1. Gli altri fanno i fatti, qui in Italia solo plastici, litigi tra presidenti e sindaci, sparate da bar e (quando va bene) via crucis tra Comune e Regione.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here