programmazione stagione calcistica Rai Sport 2017 2018
La Nazionale italiana ad Euro2016 (insidefoto.com)

Euro 2016 sta ormai per entrare nella sua fase decisiva, quella con le gare a eliminazione diretta, e inevitabilmente cresce anche la febbre degli appassionati. Soprattutto sui social network sono sempre più numerose le discussioni sul tema.

Blogmeter, società di consulenza specializzata in social media intelligence, ha analizzato la situazione concentrandosi in modo particolare sulle tre partite giocate dall’Italia. Lo studio ha individuato i contenuti più performanti, gli hashtag più utilizzati e i tre giocatori più coinvolgenti sui social media.

Durante questa prima fase in cui la Nazionale di Antonio Conte è riuscita ad accedere agli ottavi di finale, Blogmeter ha registrato sui social media un passaparola di 1,2 milioni di messaggi in lingua italiana – la maggior parte dei quali provenienti da Twitter (64,5%) e pubblicati da ben 432 mila utenti – pari a oltre 21 milioni di interazioni.

Tra gli autori più coinvolgenti troviamo in pole position la pagina Facebook della Nazionale che è risultata attiva soprattutto in occasione della prima partita contro il Belgio. In totale sono state registrateoltre  6,5 milioni di interazioni.

Entrando nel dettaglio delle partite, è risultato che in generale la partita più acclamata sui social ù stata la prima, Belgio-Italia, con 5,1 milioni di interazioni realizzate nella sola giornata del 13 giugno con un picco di messaggi in occasione del secondo gol. L’engagement rimane comunque stabile (5 milioni) anche durante la seconda partita, Italia-Svezia, nonostante il numero di messaggi cali del 10%. Si passa infine a 2,1 milioni di interazioni per la terza partita, Italia-Irlanda, e a una riduzione del 50% del numero totale di messaggi. Una situazione immaginabile, non solo per la sconfitta, ma anche perché gli azzurri erano già certi del passaggio del turno.

Tra gli hashtag più citati, oltre a quello ufficiale #Euro2016 presente in ben 487 mila messaggi, troviamo tutti gli hashtag relativi alle partite e alle nazionali (#ITA è al secondo posto con 137,7 mila citazioni) e #VivoAzzurro, hashtag ufficiale della Nazionale Italiana di Calcio (26 mila).

Da segnalare anche la presenza dei branded hashtag, #TifiamoInsieme di Coca Cola, official partner della Champions League, SkyEuroPeople hashtag ufficiale di Sky Sport per seguire l’evento sui social e #RaiDireEuropei, il programma di Rai che ospita tutte le partita degli Europei.

Le discussioni sui social network hanno ovviamente riguardato anche i singoli giocatori. Il più acclamato è stato il capitano della nostra Nazionale, Gigi Buffon, che ha collezionato 2,6 milioni di interazioni  pubblicando sul suo profilo Instagram il post piu’ “ingaggiante” della seconda partita. Insieme a lui sul podio si piazzano altri due compagni di squadra, Bonucci con 2,1 milioni di interazioni e Chiellini, che si ferma a quota 1,3 milioni. Determinante è stato certamente anche il “tifo” che la Juventus ha fatto per loro su Instagram.

A confermare l’ottimo riscontro della rete nei confronti del team di Conte è anche l’analisi effettuata da Results Sports, agenzia tedesca di rilevamento dati web. I social media dell’Italia, infatti, a parità di gare disputate sono quelli che in occasione della fase a gironi hanno ottenuto il miglior impatto a livello digitale. La crescita globale delle piattaforme degli azzurri è stata di +442.962 “followers & likers”. Seguono la Francia padrone di casa (+385.252), la Germania campione del Mondo (+322.392), l’Inghilterra (+313.937) e la Polonia (+189.655).

La pagina della Nazionale su Facebook è quella che è cresciuta maggiormente con quasi 300 mila iscritti in più arrivando a quasi 4,6 milioni di “likers”. Solo la Francia è riuscita ad eguagliare (in una sola occasione) il picco di engagement settimanale di 1,8 milioni di interazioni.

Boom di visualizzazioni anche per i due account Twitter della Nazionale @Vivo_Azzurro (ita) e @azzurri (eng). Nel mese di giugno i due social media sommati hanno totalizzato 42 milioni di visualizzazioni, per quasi 1,4 milione di visite dei profili. L’incremento complessivo è stato di di +39.248 follower tra i due account.

Anche su You Tube la Nazionale italiana è quella che è cresciuta maggiormente con +24.731 iscritti al canale. Da quando è iniziato l’Europeo le clip del Vivo Azzurro Channel hanno totalizzato oltre 3,2 milioni di visualizzazioni per 8,5 milioni di minuti guardati (fonte: You Tube Analytics).

Positivo è anche il riscontro su Instagram con una crescita di 80 mila follower dall’inizio di Euro 2016.