Juventus IMG licensing – La Juventus guarda a Est e prova a raggiungere quei tifosi che sono troppo lontani da Torino. La società ha stretto un accordo di licensing con IMG, multinazionale del marketing sportivo, che varrà in sette paesi, tra l’Asia e l’Oceania: Giappone, Cina, Hong-Kong, Macau, Taiwan, Australia e Nuova Zelanda. La partnership prevede la commercializzazione di una svariata gamma di prodotti marchiati Juventus, si passa dai giocattoli per bambini agli accessori griffati in bianco e nero.

“Cerchiamo sempre nuove strade per raggiungere la nostra fanbase nel mondo e questo accordo con IMG ci aiuterà a farlo in questi territori”, ha spiegato Luca Montesion, licensing executive della Juventus. L’obiettivo è lavorare insieme con la IMG per promuovere i prodotti del club di Torino e raggiungere “i tifosi passionali e fedeli” che vivono nei sette paesi al centro dell’accordo. “La Juventus è uno dei nomi più importanti del mondo del calcio” e può contare su un brand “immediatamente ricononoscibile ovunque”, ha aggiunto Marcelo Cordeiro, licensing director di IMG.

Con il licensing un club cede il diritto della commercializzazione dei propri prodotti ad un altro soggetto che li produce, appunto, su licenza. Per un club sportivo, affidarsi al licensing non è solamente un modo per generare ricavi, ma anche per far passare il giusto messaggio legato al marketing, o mettere in contatto i fan con i giocatori e l’immagine del club.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here