Suning Inter

Il calcio sta divetando un affare anche per gli studi legali. Acquisizioni/cessioni di società, ma pure contenziosi fiscali, redazione di contratti, assistenza per finanziamenti con le banche e tanto altro ancora.

Gli ultimi casi, ricorda la sezione “Affari e Finanza” di Repubblica, riguardano da vicino Inter e Milan. Nell’affare che ha portato alla cessione della maggioranza nerazzurra al Suning Commerce Group, infatti, sono intervenuti ben quattro studi legali: Latham & Watkins per Erick Thohir, Cleary Gottlieb per Massimo Moratti, infine BonelliErede in affiancamento allo studio cinese Jingtian & Gongcheng per il gruppo cinese. In casa rossonera, invece, Chiomenti e lo studio Ripa di Meana sono protagonisti nella trattativa tra Fininveste e la cordata rappresentata dall’advisor italo-americano Sal Galatioto.

Studi legali calcio

 

Nelle ultime stagioni non sono mancate anche altre trattative per cessioni/acquisizioni di società di calcio: su tutte quella della Roma nel 2011, che dal punto di vista legale ha avuto come soggetti in causa gli studi Tonucci & Partners per la cordata guidata da Di Benedetto, Grimaldi per la famiglia Sensi e Hogan Lovells per la società giallorossa. Infine nel 2014 l’acquisizione da parte di Tommaso Giulini delle quote del Cagliari dalle mani di Massimo Cellino, in cui sono intervenuti diversi studi.

Gli affari, però, vanno anche oltre le trattative di acquisizione. «In Italia sport e calcio incidono per circa il 15-20% sul giro d’affari dello studio», il commento di Luca Ferrari, partner e global head of sports di Withers, come riporta Affari e Finanza. Si va così dal ricorso al Tar della Lega Serie A per quanto riguarda il procedimento Antitrust sui diritti tv 2015-18 (seguito da BonelliErede) fino ai contenziosi davanti agli organi della giustizia sportiva, passando per assistenza su regolamenti, redazione di contratti, quotazioni, finanziamenti alle squadre di calcio, contenziosi fiscali relativi a giocatori e allenatori, problematiche sui trasferimenti. Un’assistenza a 360°, quindi, che sta facendo dello sport uno delle principali via di ricavi anche per gli studi legali in Italia.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here