Giro Italia sponsor tv, parte domani la 99ª edizione della Corsa Rosa, con la cronometro individuale di Apeldoorn, in Olanda.

Ventuno tappe, fino al gran finale di Torino, il 29 maggio, con la 21ª e ultima frazione che si concluderà proprio nel centro del capoluogo piemontese. Saranno 3463,1 i km che dovranno percorrere i 198 corridori di 22 squadre differenti, con un dislivello complessivo di 42.200 metri.

Saranno tanti i marchi protagonisti, oltre 40 i partner commerciali che hanno legato il proprio nome al Giro 2016. Sei saranno i Top Sponsor:

– Enel per la Maglia Rosa;
– Banca Mediolanum per la Maglia Azzurra (classifica a punti);
– Algida per la Maglia Rossa (classifica montagna);
– Eurospin per la Maglia Bianca (classifica giovani);
– 3 Italia per il Vincitore di Tappa;
– Casa.it per l’Ultimo chilometro.

Gli sponsor ufficiali della corsa saranno invece Selle Italia, Bio Presto, Honda (Auto ufficiale), Rovagnati, NAMEDSPORT®, Festina (Official Timekeeper), Santini, Pinarello e Autostrade per l’Italia. Partner saranno Vittoria, Bosch Car Service, Fossati Serramenti, Boxeur Des Rues, Car Server, infine RDS sarà Media Partner e Birra Moretti, Astoria, Segafredo Zanetti, Kawasaki, Sitip, Kask, BCD Travel, Elite, Acqua Dolomia, LS2 Helmets, Saucony saranno i Fornitori Ufficiali.

Giro Italia sponsor tv, le televisioni collegate

Saranno 184 i Paesi invece collegati via tv con la Corsa Rosa, tramite 29 diverse emittenti, di cui 24 in diretta. In Italia il Giro si potrà seguire su Rai ed Eurosport: sei trasmissioni al giorno e oltre 200 ore di diretta per la tv pubblica, mentre su Eurosport ci saranno, oltre al live della gara, due programmi di approfondimento.

Tra le altre emittenti europee, a trasmettere il Giro in Francia sarà BeInSports (così come negli Usa, in Medio Oriente e in Nord Africa), mentre in Olanda toccherà a NOS; tra le altre, TV2 Denmark in Danimarca, Teledeporte in Spagna, mentre in America Latina sarà Espn a mandare in onda la gara con il commento portoghese in Brasile, inglese nei Caraibi e in spagnolo negli altri paesi del Sudamerica. In Asia, la Corsa Rosa sarà trasmessa da Eurosport Asia Pacific in 16 Paesi, con JSports protagonista in Giappone e LeTV in Cina.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here