Gli sponsor portano a Pechino il primo derby di Manchester Guardiola - Mou

Sarà Pechino quest’estate ad ospitare il primo derby di Manchester tra il nuovo manager del City, Pep Guardiola e Josè Mourinho sulla panchina dello United (per l’annuncio si attende il…

Mediaset Spagna TeleCinco Champions, problemi per la tv del biscione

Sarà Pechino quest’estate ad ospitare il primo derby di Manchester tra il nuovo manager del City, Pep Guardiola e Josè Mourinho sulla panchina dello United (per l’annuncio si attende il completamento dello staff e la sistemazione di alcuni dirigenti attualmente in carico al club a partire da Ryan Giggs) in quello che sarà il primo derby di Manchester giocato fuori dal Regno Unito.

La partita sarà parte della International Champions Cup China (quest’anno l’ICC si è divisa fra Nord America, Australia e Cina) e conferma l’ascesa dell’importanza cinese nel quadro del calcio mondiale. Un torneo a cui parteciperò anche il Borussia Dortmund.

Il derby è stato fortemente voluto dagli sponsor, in particolare dal pool di quelli piùvicini Manchester United: Aon, Tag Heuer, Adidas e Chevrolet. Il calendario: 22 luglio Borussia – United a Shanghai, 25 luglio City – United a Pechino, 28 luglio City – Borussia a Shenzen. 

Partner cinese dell’evento è LeSports, agenzia che sta facendo parlare di sè per l’acquisto di numerosi diritti di ritrasmissione dei canali ufficiali delle squadre europee sul mercato cinese (tra gli altri anche quelli di Milan e Inter).

ICC Cina venne vinta lo scorso anno dal Real Madrid. Per la partecipazione si parte da una base di 3 milioni di euro offerti alle squadre, ma l’impressione è che quest’anno il montepremi possa lievitare, anche alla luce degli investimenti crescenti della Cina nel calcio.

Quel che è vero è che lo scorso anno l’ICC fece il tutto esaurito in poche ore e che quest’anno si prevede una domanda simile.

L’evento 2015 è stato trasmesso in oltre 165 territori a livello mondiale e ha attirato un pubblico complessivo di quasi 80 milioni nella regione Asia-Pacifico solo. Ora l’organizzazione è in movimento e il derby di Manchester sarà sicuramente il più importante richiamo in questo senso.