Derby scommesse puntano sulla Roma. Scommesse accese sul derby della Capitale che si giocherà domenica 3 aprile alle 15. La Roma stacca di gran lunga la Lazio: il 78% delle giocate è a favore della squadra di Luciano Spalletti; appena il 6% degli scommettitori crede in una vittoria dei biancocelesti. A rendere noti i dati è Microgame, service provider per i concessionari di scommesse sportive: quasi otto scommettitori su dieci, insomma, credono che la Roma possa tornare alla vittoria nel derby numero 164 della storia, dopo il pareggio contro l’Inter nell’ultima giornata di campionato giocata prima della sosta per la nazionale.

Per questo, chi punta sulla Roma si deve accontentare di una quota di 2,25; chi ‘rischia’ e sceglie la Lazio può sperare in un pagamento più cospicuo: il suo trionfo è dato a 3,30. Il pareggio vale leggermente meno, 3,20, e fino ad ora è stato giocato appena nel 6% dei tagliandi. Tra Under e Over è favorito il primo, anche perché è quasi una tradizione per i derby romani: 5 gare nelle ultime 7 sono finite con meno di tre reti complessive e per domenica la quota vale 1,77.

Nelle scommesse sul risultato esatto, i finali più probabili sono l’1-1 (pagato a 6,00) e l’1-0 della Roma, dato a 6,75. Il risultato più giocato, però, è il 3-1 giallorosso: è dal 1999 che non finisce così, ma gli scommettitori ci hanno creduto, anche perché la quota è molto alta, 18 volte la somma giocata. La Lazio, dal canto suo, non vince una stracittadina dalla storica finale di Coppa Italia del 2013, poi sono arrivati due pareggi e tre vittorie della Roma. L’ultimo derby con Spalletti in panchina risale al 16 novembre 2008: fu una vittoria per 1 a 0 con gol di Julio Baptista.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here