Serie TV fantasy football Fox Comedy. Sin da quando venne introdotto in Italia negli anni ’90 il fantacalcio è stato al centro dell’attenzione dei tifosi di tutta Italia di tutte le età. Ma se da noi rappresenta un fenomeno attraverso il quale si celebrano ogni settimana calcio e rivalità tra amici, negli USA, patria dello sport business la versione “American Football” del gioco è un vero e proprio cult. Chi gioca online ha a disposizione piattaforme tecnologiche che permettono di vincere molti soldi al punto che recentemente questi stessi servizi sono finiti al centro dell’attenzione politica, divenendo pure illegali in alcuni stati.

Nel frattempo dalla scorsa settimana e ogni mercoledì alle 22:45 su Fox Comedy (canale 128 di Sky) ha preso il via la sesta stagione di “The League” in anteprima assoluta per l’Italia. Ne scrive oggi il quotidiano online Daily Media.

“The League” racconta la storia di un gruppo di vecchi amici e della loro lega di fantasy football. Si tratta di una delle comedy americane più amate, come testimoniato dalle numerose star della NFL presenti come guest star negli episodi: Marshawn Lynch (leggenda dei Seattle Seahawks, ritiratosi un mese fa a soli 29 anni), J.J. Watt (Houston Texans, già tre volte migliore giocatore difensivo della lega), Darren Sproles (Philadelphia Eagles), Antonio Gates (San Diego Chargers, fa parte dell’esclusivo club dei 100+ touchdown segnati), Carlos Hyde (San Francisco 49ers), Mike Evans (Tampa Bay Buccaneers), Cameron Jordan (New Orleans Saints) e Jordan Cameron (Miami Dolphins).

Perché una serie tv sul fantasy football? Perchè negli Stati Uniti è considerato come una vera e propria religione. Basti pensare che esistono canali tematici e live show dedicati esclusivamente al fantafootball; un sito web ufficiale che mostra in tempo reale risultati e highlights per tutti i giocatori di ogni fantasy team; giornalisti che si occupano in maniera esclusiva di fantafootball (esiste anche una Fantasy Sports Writers Association con la sua personalissima Hall of Fame).

Il cast della serie è formato da Pete (Mark Duplass, “Zero Dark Thirty”), Ruxin (Nick Kroll, “New Girl”), Taco (Jon Lajoie, inserito nella Top 10 Global Comedian List dell’Hollywood Reporter), Andre (Paul Scheer, “Fresh Off The Boat”), Jenny (Katie Aselton, “Togetherness”) e Kevin (Stephen Rannazzisi, “Kitchen Confidential”).