Vivendi Mediaset Premium, l’affare potrebbe essere vicino. Le voci dalla Francia, infatti, danno ormai prossimo l’acquisto da parte dell’azienda di Bollorè della piattaforma pay di proprietà di Berlusconi.

A riportare le voci è l’agenzia Reuters, che parla di tre fonti che avrebbero parlato di una trattativa vicina alla conclusione. L’obiettivo di Vivendi (proprietaria di Canal+) è quello di acquisire l’89% di Premium ancora in mano a Mediaset, visto che l’11% è stato ceduto nel gennaio 2015 agli spagnoli di Telefonica per una cifra intorno ai 100 milioni di euro. Considerata la valutazione complessiva di 900 milioni di euro, la cessione della sezione pay potrebbe portare a Mediaset circa 800 milioni di euro, che Vivendi pagherebbe metà in contanti, metà con azioni della stessa società francese. Al tavolo della trattativa, riporta la Reuters, ci sarebbero da una parte l’amministratore delegato di Premium Pier Silvio Berlusconi, dall’altra il presidente di Vivendi, Vincent Bolloré.

Un’ulteriore ipotesi potrebbe essere quella di una joint venture di contenuti tra le due piattaforme. Joint venture che permetterebbe di avere maggiore potere nelle trattative per i diritti del calcio, ma anche di quelli su film e serie tv, con attenzione che si estenderebbe fino a Infinity, il servizio on demand di Mediaset.

L’accordo, anche secondo gli analisti di Mediobanca Securities, alla fine “arriverà: Vivendi recentemente ha ribadito che punta a costituire una società leader dei media nel mercato dell’Europa meridionale con un focus particolare sui contenuti e crediamo che Mediaset possa andare molto bene per questo progetto in quanto consentirebbe a Vivendi di entrare direttamente nel mercato televisivo italiano e in quello spagnolo. Come promemoria – proseguono gli analisti di Mediobanca -, Digital Plus, controllata da Telefonica, possiede una quota di minoranza di Mediaset Premium: sarebbe facile immaginare la creazione di una piattaforma europea visto che Vivendi ha anche una partecipazione in Telefonica”.

Vivendi Mediaset Premium, titoli in volo

Le voci hanno fatto decollare i titoli in Borsa: a Milano Mediaset è salita del 6,8% a 3,6 euro (con Piazza Affari a +1,4%), a Parigi invece Vivendi ha chiuso in rialzo dell’1,4% a 19,1 euro (Borsa parigina a +0,6%).