Maglia Irlanda Euro 2016. Umbro ha rivelato due immagini relative alle caratteristiche della maglia che sarà indossata dall’Eire a Euro 2016, la manifestazione che prenderà il via in Francia il prossimo 10 giugno. Al momento l’azienda di abbigliamento sportivo ha rivelato solamente alcuni dettagli che permettono di avere un’anticipazione sulle caratteristiche della divisa della Nazionale britannica. Questo però non fa che generare ancora più curiosità nei tanti appassionati.

Maglia Irlanda Euro 2016, i primi dettagli della divisa
Maglia Irlanda Euro 2016, i primi dettagli della divisa

In occasione della partecipazione a una manifestazione così importante Umbro ha comunque deciso di ispirarsi alla tradizione per allestire la maglia dell’Irlanda. Il colore principale, infatti, sarà il verde, tipico della bandiera del Paese del Regno Unito.

Maglia Irlanda Euro 2016, i primi dettagli della divisa
Maglia Irlanda Euro 2016, i primi dettagli della divisa

Le anticipazioni che sono state diffuse ci fanno intravedere anche la presenza, sulla parte anteriore e posteriore della divisa, di alcune strisce diagonali sottili. La maglia conterrà anche alcune parti di color arancione.

Maglia Irlanda Euro 2016, i primi dettagli della divisa
Maglia Irlanda Euro 2016, i primi dettagli della divisa

La presenza di Umbro a Euro 2016 al fianco della Nazionale dell’Irlanda del Nord è particolarmente significativa. L’azienda di abbigliamento sportivo con sede a Manchester, infatti, sarà il sesto brand sulle maglie delle Nazionali che parteciperanno a Euro 2016. Adidas sarà la più rappresentata con 10 squadre (ultima a qualificarsi, l’Ucraina negli spareggi), segue Nike con 6 nazionali, 5 per Puma che ha fatto un invidiabile en plein qualificando tutte le squadre di cui detiene i diritti. Una squadra a testa invece per Joma (Romania), Errea (Islanda) e, appunto, Umbro.

Al momento Umbro sta cercando di tornare in prima linea in ambito calcistico, pur avendo concluso nel 2012 la storica collaborazione con l’Inghilterra. Attualmente il brand ha una presenza rilevante soprattutto in Premier League, dove da poco ha iniziato una collaborazione con il West Ham. Riuscire a scalfire il predominio di concorrenti importanti come Adidas e Nike sembra essere comunque ancora difficilissimo.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here