Nuovo sponsor maglia Barcellona. Non è stata presa ancora una decisione definitiva in merito a quale sarà lo sponsor del Barcellona nella prossima stagione in considerazione della scadenza ormai imminente dell’accordo con il Qatar. A sorpresa i dirigenti del club catalano avrebbero iniziato una trattativa con Pepsi: importanti novità, secondo quanto riferisce la stampa catalana, potrebbero arrivare in seguito a un incontro tra le parti programmato per la prossima settimana.

Secondo le informazioni rivelate dalla testata spagnola “Diario Ok”, una delegazione della società blaugrana era presente a San Clara, in California, in occasione della finale del Superbowl, anche se l’interesse non era rivolto in modo particolare all’evento che richiama l’attenzione di milioni di americani e non. Il vertice potrebbe essere un’occasione importante per valutare con il management dell’azienda di bibite i dettagli di una possibile partnership.

Il gruppo Pepsi avrebbe reagito positivamente alle prime richieste avanzate dalla dirigenza del Barcellona. Se l’accordo andasse a buon fine, sarebbe quindi una buona opportunità anche per l’azienda di bibite per aumentare la propria visibilità all’interno del mondo dello sport dove investe già in maniera pesante nelle discipline americane.

Proprio recentemente il gruppo ha firmato un contratto con la NBA. A partire da questa stagione la multinazionale ha però capito quanto sia cruciale anche l’Europa per la propria visibilità e ha così stretto un accordo per diventare partner ufficiale della UEFA Champions League.

Il gruppo Pepsico ha comunque già avuto la possibilità di collaborare con il Barcellona. Nel 2013 il marchio Gatorade, di proprietà del gruppo statunitense, è diventato partner ufficiale del club. PepsiCo può contare già ora su legami con il club catalano: collabora infatti con elementi importanti della rosa come Luis Suarez o Lionel Messi.

Mentre la multinazionale a stelle e strisce continua ad attraversare un processo di crescita, il Barcellona non è riuscito a trovare un accordo per prolungare la sua partnership con l’attuale sponsor Qatar Airways. Il gruppo del Qatar ha così recentemente formulato una proposta da 240 milioni di euro in quattro anni, la dirigenza dei catalani ha preferito rifiutare. I leader del Qatar però hanno deciso di interrompere ogni trattativa, rifiutando perfino di vedere una delegazione da Barcellona a Doha nel corso di un primo appuntamento in programma a fine gennaio.

Allo stesso tempo il club blaugrana starebbe negoziando un nuovo contratto di sponsorizzazione di maglia del valore di 75 milioni di euro l’anno. Un importo che consentirebbe di ridurre almeno in parte il gap rispetto al Manchester United. Poter raggiungere questo obiettivo consentirebbe mantenere la forte crescita dei ricavi commerciali del club catalano.

1 COMMENTO