Come vedere Juve e Roma in Champions League se non si è abbonati a Premium Calcio? Finora i tifosi bianconeri e quelli giallorossi che volevano seguire in televisione la propria squadra del cuore non avevano scelta: o decidevano di sottoscrivere l’abbonamento a Mediaset Premium, attivando il pacchetto Calcio e Sport, che da il diritto di assistere a tutte le partite della Champions League, oppure dovevano inventarsi altre soluzioni (da quelle più lecite come seguire la partita al bar o a casa di amici abbonati, a quelle più borderline o illecite, come lo streaming pirata). Finora Mediaset, anche per far crescere il numero di abbonati alla propria piattaforma pay, non consentiva infatti di acquistare la singola partita attraverso la classica carta ricaricabile.

Con l’avvicinarsi della fase finale della Champions (gli ottavi di finale si disputeranno la prossima settimana e quella seguente) Mediaset ha deciso di consentire anche ai non abbonati di poter seguire la massima competizione europea per club attraverso un’offerta, chiamata PASS Uefa Champions League 2015/2016, che permette di acquistare tutte le partite di Champions dagli ottavi (comprese dunque le doppie sfide tra Juventus e Bayern Monaco e Roma e Real Madrid) alla finalissima di San Siro per 59 euro.

Non sarà dunque possibile acquistare la singola partita, ma solo l’intero pacchetto di partite. Quindi chi fosse interessato solo alle gare di Juventus o Roma, avrebbe una ragione in più per tifare per il superamento del turno da parte della propria squadra del cuore: minimizzare l’esborso medio per il singolo evento visto in tv.

Come vedere Juve e Roma in Champions League se non si è abbonati a Premium Calcio
Come vedere Juve e Roma in Champions League se non si è abbonati a Premium Calcio

Se infatti Juventus e Roma dovessero uscire già agli ottavi i 59 euro pagati sarebbero di fatto il costo del doppio confronto (anche se poi rimane comunque la possibilità di seguire tutte le partite degli altri top club europei fino alla finale). In caso di qualificazione ai quarti, il costo del singolo match di Juventus e Roma scenderebbe a 14,75 euro. Per abbassarsi ulteriormente in caso di approdo in semifinale e finale (9,8 euro in caso di qualificazione alla finale e 8,42 in caso di approdo alla finalissima di San Siro).

Nessuna possibilità invece di vedere in chiaro le partite delle due squadre italiane. Né Roma-Real Madrid (andata il 17 febbraio, ritorno l’8 marzo), né Juventus-Bayern Monaco (andata il 23 febbraio, ritorno il 16 marzo) saranno infatti trasmesse su Canale 5, ma andranno in esclusiva su Premium.

In chiaro, su Canale 5 il 16 febbraio, è pianificata Psg-Chelsea, mentre altri match degli ottavi di Champions, sempre in free, sono in palinsesto su Italia Uno.