Mourinho - Jaguar, l'esonero rafforza la partnership
Mourinho - Jaguar, l'esonero rafforza la partnership

Mourinho l’esonero rafforza la partnership con Jaguar. Passando dalla ‘freddezza’ dei rapporti con i dirigenti del Chelsea (dopo il recente esonero dalla panchina) al gelo totale – con punte di meno 30 – del Circolo Polare Artico, José Mourinho si è consolato per la forzata inattività calcistica con la sua seconda attività quella di ambassador del brand Jaguar e di super-tester per le fasi di lancio dei nuovi modelli.

Mourinho - Jaguar, l'esonero rafforza la partnership

 

Lo Special One si è infatti divertito a spingere a fondo l’acceleratore con uno dei primi esemplari di serie del nuovo Jaguar F-Pace, provando le eccellenti doti di stabilità e trazione sul lago ghiacciato di Arjeplog, in Svezia, ad una settantina di chilometri dal Circolo Polare Artico.

Il test di José Mourinho ha anche permesso di verificare, assieme al pilota finlandese Tommi Karrinaho, il programma della Jaguar Ice Drive Experience, una speciale proposta di approfondimento delle capacità di guida in condizioni estreme che sarà a disposizione dei clienti del nuovo F-Pace dal 2017.

jaguar_jm_06_f-pace

 

”L’esperienza è stata magnifica – ha commentato Mourinho al termine della prova – e per le persone del mio mondo penso che un paio di giorni in un posto come questo siano magnifiche”. Commentando il training ricevuto da Tommi Karrinaho ha detto: ”continuo ad imparare. Anche nel calcio, che è un ambito in cui ovviamente mi sento un esperto, non sono mai perfetto e ho sempre da imparare. Il giro veloce con Tommi – ha poi ribadito – ha fatto impennare la mia adrenalina. Un qualcosa che ho sperimentato prima soltanto muovendomi davanti a 80mila tifosi di calcio”.

La particolare e rilassata atmosfera del centro prove sul lago ghiacciato di Arjeplog, ha dato l’occasione a Mourinho di parlare delle sue prossime mosse professionali. ”Ho sempre lavorato, per quello che posso ricordare, come manager e questa è la seconda volta che vengo fermato in 16 anni. Non è un dramma, ma è sicuro che tornerò presto in campo”.

JAGUAR_JM_13

 

Mourinho – che già possiede una Jaguar F-Type Coupé e che ha già ordinato il nuovo suv F-Pace che inizierà ad essere consegnato ai clienti alla fine della primavera – insiste nel dire che continuerà a vivere in Inghilterra nel prossimo futuro.

”Questo è un momento in cui la mia famiglia ha bisogno di una certa stabilità e mia moglie e ho preso la decisione di rimanere a Londra. E’ un posto stupefacente per vivere, un posto fantastico per loro (i miei figli) per studiare. Non so dove mi porterà il calcio – ha concluso Mourinho – perché nel calcio non si sa mai, ma di sicuro la nostra casa di famiglia resterà a Londra”.