Tutti i numeri di Milan - Inter: valori in campo e non solo [VIDEO]

Presentazione tecnico tattica economica Milan Inter. Dopo alcuni anni bui Milan-Inter torna a contare qualcosa. Non è ancora la sfida che una decina d’anni fa vedeva di fronte due squadre…

Napoli Gonzalo Higuain (Insidefoto.com)

Presentazione tecnico tattica economica Milan Inter. Dopo alcuni anni bui Milan-Inter torna a contare qualcosa. Non è ancora la sfida che una decina d’anni fa vedeva di fronte due squadre protagoniste del gotha europeo, ma i due club di Milano provano a muovere qualche passo avanti dopo i troppi fatti all’indietro.

I nerazzurri, con 12 punti in più rispetto all’anno scorso, si trovano al terzo posto 7 posizioni più in alto rispetto a dodici mesi fa e il Milan è sesto con 4 punti in più.

A guidare gli attacchi delle due squadre in gol e assist sono da una parte Bonaventura e Bacca: 10 gol per il colombiano il 34% dei rossoneri, 7 sono gli assist già smistati dall’azzurro.

In casa Inter invece i giocatori chiave possono essere Icardi e Lijaic: il capitano ha già segnato 8 gol il 31% del totale, 3 sono gli assist per il serbo ex Roma.

Bacca è anche il giocatore rossonero che guadagna di più: precisamente 3,5 milioni all’anno stesso stipendio di Kondogbia, il più pagato tra i nerazzurri.

Ma non è tutto per quanto riguarda Bacca. L’ex Siviglia è anche il giocatore con la valutazione di mercato più alta, 29 min. 3 in meno però del più caro tra gli interisti ovvero Mauro Icardi.

Nonostante i pessimi risultati degli ultimi anni il Milan resta però più ricco e famoso dell’Inter. 

Il reddito societario dei rossoneri nel 2014-2015, nonostante una perdita importante è di 199 min mentre l’inter si ferma a 165 con un leggero aumento nell’ultimo anno.

Non c’è proprio storia invece per quanto riguarda i social, il Milan raccoglie circa 30 milioni di utenti mentre l’inter si ferma a 8.

Ai rossoneri però non basta la fama data dalla storia gloriosa. Il diavolo vuole tornare ad essere protagonista anche in campo e, anche se Barbara Berlusconi ha detto: “l’obiettivo dei rossoneri è l’Europa League” una vittoria nel derby di domenica sera potrebbe rilanciare i rossoneri nella corsa alla Champions League.