Tutti gli affari Neville Lim Classe 92. L’ingaggio di Gary Neville come allenatore del Valencia ha stupito solamente chi non conosce i rapporti d’affari che da anni si intrecciano tra Peter Lim e la classe del ’92. In particolare tra Peter Lim e Gary Neville con un ruolo di spicco pure per Ryan Giggs.

Gary dopo il ritiro dal calcio aveva declinato l’offerta del Manchester United per un ruolo da allenatore nel settore giovanile scegliendo così di dedicarsi a tempo pieno alla gestione dei suoi business.

Un rapporto, il loro, nato quando la classe del’92 era ancora sotto il tetto di “papà” Alex Ferguson al Manchester United e le allora giovani promesse vennero chiamate a fare da testimonial per una catena di caffè gestiti da Lim a Singapore.

Nel luglio del 2010 Forbes accreditava a Lim l’ottavo posto fra le persone più ricche di Singapore con un patrimonio netto stimato di 1,6 miliardi di dollari. Nel marzo del 2010, la stessa rivista l’aveva posto al 655º posto fra le persone più ricche del mondo con un patrimonio netto stimato di 1,5 miliardi di dollari.

Il suo quartier generale è ufficialmente nel paradiso fiscale delle Isole Vergini.

Da maggio 2014 è il maggior azionista del Valencia Club de Fútbol. In precedenza Lim – che vanta rapporti preferenziali con l’agenzia di Jorge Mendes – aveva provato anche a prendere il Liverpool, nel 2010, senza riuscirci.

Nel marzo 2014 lo stesso Lim aveva presentato una offerta per l’acquisto del Salford City una squadra che ai tempi militava nel settimo livello della piramide calcistica inglese. L’offerta si è concretizzata a fine stagione e dal luglio 2014 è avvenuto il passaggio di proprietà.

Nel capitale azionario del Salford City Lim detiene il 50% (attraverso la Incanto Investment Limited: anche questa registrata nelle Isole Vergini) mentre 5 ex giocatori del Manchester United hanno il 10% a testa. Si tratta di Gary Neville, Phil Neville, Paul Scholes, Nicky Butt e Ryan Giggs.

Curioso è leggere – nel business plan presentato al momento dell’acquisizione – che il Salford City si è dato un piano di 15 anni entro il quale raggiungere la Championship. In Inghilterra si ragiona di calcio anche così, con piani di lungo periodo e di valorizzazione societaria. Le potenzialità? Salford è di fatto un Comune indipendente della Greater Manchester i cui confini sono quasi inglobati nel centro storico di Manchester. Ospita le maggiori attività nel mondo media-giornalistico della città e lo stesso Old Trafford ha sede al confine tra Salford e un altro comune del distretto, quello appunto di Trafford.

Ma gli affari Lim – Neville non finiscono qui.

Vi sono almeno altre tre società in cui la Classe del ’92 e Lim hanno interessi comuni. Una circolare della Rowsley – la società quotata in Borsa a Singapore – ha chiarito che le attività mancuniane sono gestite attraverso Orchard Leisure (registrata nelle Isole Vergini).

In Orchard Leisure – dopo l’ultima ristrutturazione patrimoniale (i dati sono aggiornati a inizio dicembre) – Lim detiene il 75%, Gary Nevile il 12,5%, Giggs il 6,1%, Phil Neville, Nicky Butt e Paul Scholes hanno in tre il restante 6,4%.

 

Tra le attività vi è “Cafè football” una azienda attiva nel settore ristorazione e ospitalità che ha dato vita – proprio di fronte a Old Trafford – a Hotel Football. Il management dell’albergo è gestito da Gc Collections, altra società partecipata dagli stessi soggetti.

L’idea di Cafè football ha poi dato vita ad una agenzia immobiliare che ha come obiettivo la valorizzazione degli spazi immobiliari vicini agli stadi (come fatto per Hotel Football) e che presto potrebbe investire in una struttura simile proprio vicino al Mestalla di Valencia.

 

 

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here