Tim Cup in TV, una tre giorni interessante per le squadre nostrane, sia di Serie A che di Serie B. Tre giorni per mettere da parte, almeno per qualche ora, le vicissitudini di una Serie A stressante ed incerta. Torna infatti la Tim Cup con il quarto turno eliminatorio che mette in palio la qualificazione agli ottavi di finale di una manifestazione che oramai nessuno piu’ ha voglia di snobbare, come poteva accadere nel recente passato.

Si comincia domani, martedì 1 diembre, con tre incontri. Apre la lunga giornata di Coppa Italia la sfida tutta cadetta tra Spezia e Salernitana (ore 15 su RaiSport 1) che mette in palio l’accoppiamento con la Roma. Alle 18, sempre su RaiSport 1 si potrà vedere la gara tra Torino e Cesena: chi vince prenderà la Juventus, con la possibilità che si vada incontro ad un altro derby della Mole.

I granata non avranno in organico Quagliarella e Silva ed e’ più che ipotizzabile un turn-over da parte di Ventura, visto che per il campionato incombe la sfida con la Roma di Garcia, ferita dagli ultimo ko con Barcellona e Atalanta e quindi ancor più pericolosa. Alle 21, su Rai2, sarà possibile vedere il Milan di Sinisa Mihajlovic che affronterà una delle squadre più interessanti della B, il Crotone: chi la spunterà se la vedrà con la Sampdoria. Per il mister rossonero, Mihajlovic, la Coppa Italia e’ un obiettivo quasi primario e l’undici calabrese non e’ da snobbare per la qualita’ del suo gioco.

Mercoledi’ 2 dicembre altre tre gare: il Verona, che sta seriamente riflettendo sul futuro in panchina di Mandorlini, si troverà di fronte il Pavia (Lega Pro) con ‘vista’ sul Napoli; il Palermo, con Djurdjevic pronto a rientrare in rosa ma senza Rigoni, ospiterà l’Alessandria (Lega Pro) per ‘pescare’ il Genoa. Entrambe le gare saranno visibili su RaiSport 1. Infine, Udinese-Atalanta dirà la squadra che dovrà lottare con la Lazio per un posto nei quarti, e anch’essa andrà in onda su RaiSport 1.

Giovedi’ 3 dicembre, infine, le ultime due partite in programma: Sassuolo-Cagliari (la vincente sfidera’ l’Inter) e Vicenza-Carpi per decidere chi incrocera’ la Fiorentina. Entrambe le gare saranno visibili su RaiSport 1.