Juventus, Neto punta sulla Football Capital per la gestione della sua immagine. L’ex portiere della Fiorentina, attualmente in forza alla Juventus, Neto ha scelto di affidarsi a Football Capital per la gestione sportiva e dei propri diritti d’immagine.

Il portiere brasiliano classe ’89 è stato assoluto protagonista nella Fiorentina, con oltre 90 presenze sotto la guida di Vincenzo Montella. Neto è reduce anche dall’esperienza con il Brasile in Copa America ed è stato indicato dal Campione del Mondo Claudio Taffarel come il futuro portiere della Seleção.

Un’investitura molto importante per l’estremo difensore bianconero, che ha tutta l’intenzione di confermare a suon di prestazioni positive.

Dal punto di vista comunicativo Football Capital si occuperà, insieme allo stesso Neto, della gestione dei suoi account social: Facebook (https://www.facebook.com/netomuraraoficial), Twitter (https://twitter.com/Neto_Murara) e Instagram (https://instagram.com/netoo_89/).

Inoltre, Football Capital, in collaborazione con una rete operativa sul territorio brasiliano,  cercherà di individuare sul mercato aziende con cui stringere partnership commerciali, con e per i quali ideare e realizzare campagne nazionali ed internazionali legate all’immagine del portiere della Juventus.

Football Capital è una realtà giovane nel mondo dello sport business, nata con l’obiettivo di imporsi sul mercato europeo e globale facendo leva sull’ esperienza maturata negli anni dai membri del team.

La mission dell’agenzia è quella di portare, attraverso la sua expertise, qualità ed innovazione nel mondo del calcio con servizi esclusivi per top player, celebrities sportive, club ed aziende sponsor.

Football Capital gestisce la carriera sportiva, l’immagine e la comunicazione di calciatori e allenatori professionisti, offre consulenza a club italiani ed europei sulle strategie di sponsorship e di sport marketing, crea e sviluppa servizi ad-hoc per aziende che investono nello sport.

Forte è anche l’impegno nel sociale da parte di Football Capital che sostiene Play for Change, la charity attraverso la quale vengono realizzate e promosse attività a scopo benefico.