Figc

Figc, uno degli obiettivi del presidente Tavecchio è di dare, al calcio femminile, un’immagine migliore rispetto al passato, attirando così maggiori investitori disposti ad accollarsi la causa di questo settore.

Dopo aver deciso di sostenere il movimento calcistico femminile con maggiori fondi, la Figc ha deciso anche di mettere online un nuovo sito dedicato unicamente a questo ambito. Infatti, da oggi on line il nuovo sito della Figc dedicato al calcio femminile, ricco di informazioni sulle Nazionali azzurre, sui campionati e su tutte le iniziative portate avanti dalla Federazione per lo sviluppo del movimento.

Il sito, che sarà aggiornato quotidianamente grazie al supporto della Lega Nazionale Dilettanti, dell’Ufficio per lo Sviluppo del calcio Femminile e del Settore Giovanile e Scolastico, ha un’ampia gallery fotografica e video e offre alle giovani calciatrici l’opportunità di conoscere le società più vicine a loro e tutte le informazioni utili per poter iniziare a giocare.

Oltre ad approfondimenti, aneddoti e statistiche sul mondo del calcio femminile, sezioni apposite sono dedicate ad ‘Azzurre per un giorno’ e ‘Città Azzurre’, i due format della Figc volti a favorire la promozione e il consolidamento delle giocatrici come modello di impegno e valori e a rafforzare l’attaccamento alla maglia azzurra.

A conferma della massima attenzione che la Figc riserva al calcio femminile – sottolinea il presidente federale Carlo Tavecchio – abbiamo investito anche in termini di comunicazione attraverso l’apertura di una nuova sezione del sito della Federcalcio tutta dedicata a questa disciplina. L’obiettivo e’ che possa rappresentare un punto di riferimento per tutto il movimento, dall’attività delle Nazionali a quella dei club, dalla formazione agli aspetti tecnici, dalla promozione all’approfondimento di storie che meritano maggiore visibilità“.

Un nuovo sito per il calcio femminile, nella speranza che, non solo diventi un punto di rifermento per i tifosi ma che possa anche attirare quelle aziende che finora hanno puntato solo sul calcio maschile.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here