La Russian Premier League torna in Tv grazie a Sky Sport HD. Si arricchisce l’offerta di calcio internazionale visibile in Tv: già dal prossimo weekend, infatti, la Russian Premier League (il campionato russo, equivalente alla nostra Serie A) già sui teleschermi della pay tv satellitare a partire dall’estate del 2008, sarà visibile agli abbonati di Sky. L’offerta del calcio russo, grazie ad un orario a noi favorevole che vede disputare i suoi match soprattutto al mattino del sabato e della domenica, si inserisce in modo ideale all’interno dei già ricchi palinsesti dei canali Sky Sport.

Il campionato di calcio russo (che, per motivi climatici si svolge interamente nell’anno solare, iniziando a marzo e terminando a novembre) vede protagoniste 16 squadre: Amkar Perm, Anzhi, CSKA Mosca, Dinamo Mosca, Krasnodar, Krylya Sovetov, Kuban’ Krasnodar, Lokomotiv Mosca, Mordovia Saransk, Rostov, Rubin Kazan, Spartak Mosca, Terek Grozny, Ufa, Ural, Zenit San Pietroburgo.

La Russian Premier League si aggiunge agli altri campionati esteri che già vengono trasmessi sui canali Fox Sports. Al campionato russo, infatti, possiamo aggiungere la Premier League inglese, la Bundesliga tedesca e la Liga spagnola, dove lo spettacolo non manca mai e dove spesso l’esito delle sfide è incerto fino all’ultimo. A questi dobbiamo aggiungere FA Cup ed Eredivisie olandese. Nel complesso sono visibili agli utenti della piattaforma satellitare che hanno sottoscritto il pacchetto sport più di 800 incontri, suddivisi in circa 20 partite a ogni weekend.

Il primo appuntamento con il campionato russo è previsto proprio sabato 21 novembre alle ore 12 con la diretta esclusiva dalla Arena Chimki di Mosca del match valido per la 16a giornata tra CSKA Mosca e Krylya Sovetov Samara. In classifica i moscoviti sono primi con 36 punti conquistati frutto di 11 vittorie, 3 pareggi e 1 sola sconfitta. Gli avversari, invece, sono al dodicesimo posto a quota 15 punti in classifica grazie alle 4 vittorie, 3 pareggi, 8 le sconfitte stagionali. Nella gara d’andata, la seconda di campionato, disputata lo scorso 24 Luglio al Metallurg Stadium di Samara gli uomini di Slutski hanno battuto con i padroni di casa con il punteggio di 0-2 grazie ai gol di Tosic al 64′ e il raddoppio su calcio di rigore di Natcho al minuto 71.

Ancora non si conoscono i dettagli relativi al contratto stipulato dalla piattaforma satellitare né il numero delle gare che verranno trasmesse ad ogni giornata di campionato.