Lo scorso anno Zlatan Ibrahimovic ha scoperto il suo valore per la musica. E lo ha scoperto grazie alla Volvo, azienda produttrice di auto svedese, per la quale il calciatore ha cantato una versione moderna dell’inno nazionale.

Zlatan ha registrato una versione moderna dell’inno svedese ‘Du Gamla, Du Fria’ – tradotto come ‘Tu Antico, Tu libero’ – per una vettura Volvo nel 2014. È stato prodotto da Max Martin, che in passato ha scritto hit per Britney Spears e Katy Perry.

Parlando al quotidiano svedese Dagens Industri, Ibrahimovic ha descritto la “vecchia” versione dell’inno come “noioso”, aggiungendo: “Questo nuovo inno nazionale è esattamente quello che ci serve … Spero che questo diventerà il nuovo”.

“Questo è ciò che la rappresenta la Svezia nel 2014”, aveva spiegato il calciatore al lancio della canzone. “Non parlo perfetto svedese, ma posso essere svedese comunque. Siamo tutti diversi, ma uguali. Mio padre è dalla Bosnia e musulmano. Mia madre è croata e cattolica. Ma sono nato in Svezia e sono cittadino svedese”.

A differenza di molti altri inni nazionali, “Du gamla, du fria” non è mai stato riconosciuto ufficialmente (con un atto politico) come inno nazionale della Svezia, quindi lo status di inno nazionale gli viene riconosciuto solo per tradizione, anche se la data del 1890 è comunque citata come data di inizio del suo uso ufficiale. La versione di Ibra non è l’unica fatta all’inno. La band power metal Sabaton ha suonato una versione heavy metal della canzone, in un concerto in Svezia. Alla versione di Ibra ha partecipato la cantante Day.

Nel frattempo, la sua canzone ha “spaccato”: conta 5,5 milioni di visualizzazioni su YouTube, oltre a 3 milioni di ascolti in streaming. Numeri che si aggiungono al Disco d’oro appena vinto. Non sarà il Pallone d’oro o la Champions League, ma si tratta pur sempre un premio.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here