Roma torna a colorarsi d’Azzurro: in occasione di Italia-Norvegia, ultima gara di qualificazione del Girone H di in programma martedì 13 ottobre allo Stadio Olimpico alle ore 20.45, la Figc ha organizzato numerose iniziative in città con l’obiettivo di coinvolgere i tifosi della Nazionale, affermare i valori positivi dello sport e promuovere l’attività calcistica di base.

Attraverso un’ampia serie di attività rivolte alla cittadinanza, la Figc vuole creare un percorso di avvicinamento all’evento conclusivo, la sfida tra Italia e Norvegia, lasciando così alla città un segnale tangibile in termini di promozione. Da lunedì 5 ottobre, Roma ospiterà le 4 Coppe del Mondo vinte dagli Azzurri nel 1934, 1938, 1982 e 2006, che saranno esposte in alcuni dei Municipi della città, grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale.

Tutti gli appassionati di calcio avranno l’occasione di rivivere, attraverso i quattro trofei, le più grandi vittorie della Nazionale nel corso dei suoi 105 anni di storia. Le Coppe, che accompagneranno la Nazionale anche nella trasferta a Baku per la gara contro l’Azerbaigian, saranno visibili per quattro giorni: doppio appuntamento prima il 5 e 6 ottobre, poi il 12 e 13 ottobre.

Alla vigilia della gara dell’Olimpico, il 12 ottobre scenderà in campo a Roma un’altra delle Nazionali Azzurre: l’Under 18, guidata da Roberto Baronio, affronterà in amichevole i pari età della Polonia. Nella stessa giornata, il Settore Giovanile e Scolastico della Figc in collaborazione con il Club Italia riunirà i tecnici delle squadre giovanili della regione per un clinic tecnico sulle metodologie di allenamento; prevista la partecipazione di tecnici federali.

Tra le iniziative rivolte alla città, c’è poi ‘Vetrina Azzurra’: gli esercenti sono chiamati a decorare con i colori della Nazionale le proprie vetrine in modo originale e creativo; in palio biglietti per la partita Italia-Norvegia e una maglia della Nazionale firmata da tutti i calciatori. Per le modalità di partecipazione è possibile consultare il sito www.vivoazzurro.it.

Per coinvolgere il mondo dell’Università, il 12 ottobre alle ore 14.30 la LUISS ospiterà un seminario multidisciplinare in lingua inglese destinato a circa 50 studenti provenienti da master internazionali sul tema dell’organizzazione del calcio in Italia, le attività promozionali, la gestione dei grandi eventi, lo sviluppo del settore giovanile e del calcio femminile.

Una serie di incontri è rivolta ai tesserati Figc: giovedì 8 ottobre alle ore 18, presso la Sala Conferenze dello Stadio Olimpico, si svolgerà l’incontro Formativo rivolto ai responsabili dell’attività di base delle società di Roma e del Lazio dal titolo ‘Nuovi criteri e standard qualitativi delle Scuole di Calcio‘; il 12 e il 13 ottobre, nella stessa sede, si svolgerà un seminario per i delegati alla sicurezza dei club professionistici organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio.

Oltre 100 responsabili della sicurezza degli stadi italiani si confronteranno in una due giorni dedicata all’approfondimento delle tematiche di settore, con particolare attenzione ai temi dell’accoglienza dei tifosi e all’attività degli steward. Il 13 ottobre, presso la sede della Figc in Via Po a Roma, appuntamento con gli addetti stampa della Lega Pro, per un seminario formativo sui temi della comunicazione, al quale interverranno i rappresentanti dell’Ufficio Stampa FIGC, della Lega Pro ed alcuni giornalisti delle testate sportive nazionali.

Una conferenza stampa su tutte le iniziative promosse e sulla presentazione di Italia-Norvegia è prevista domenica 11 ottobre alle ore 15.30 presso la sede Figc di Via Po 36: interverranno il Presidente della Figc Carlo Tavecchio, il Direttore Generale Michele Uva ed una rappresentanza dei calciatori della Nazionale.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here