Valencia, club spagnolo che milita nella Liga, ha un duplice obiettivo al momento: in primo luogo, quello di migliorare l’attuale posizione di classifica; In secondo luogo, puntare a valorizzare il proprio brand tentando di conquistare fette di mercato in Paesi non europei.

Se per quanto concerne il primo obiettivo, l’ottavo posto con soli 9 punti conquistati nelle prime sei giornate, può esser migliorato solo con il passar delle giornate, per il secondo obiettivo il Valencia ha il piede premuto sull’accelleratore.

Ebbene sì, il club spagnolo pochi giorni fa ha ufficializzato la creazione di una nuova partnership commerciale con la con Dentsu Sports Asia (DSA). L’obiettivo è quello di conquistare nuove fette di mercato in Asia e la Dentsu, con sede a Singapore, può essere l’azienda adatta al raggiungimento di tale obiettivo.

Secondo l’accordo di due anni, la DSA fornirà al Valencia una gamma di servizi di marketing, di branding, commerciali e di sponsorizzazione atte a conquistare il mercato asiatico. Il club ha già dichiarato la sua volontà di costruire partnership commerciali duraturi con la comunità calcistica in tutta l’Asia.

Infatti, il Valencia ha già significativi rapporti commerciali nella regione asiatica, con uomo d’affari di Singapore come Peter Lim che è diventato il proprietario della squadra spagnola lo scorso anno.

Particolarmente entusiasta è sembrato il presidente e amministratore delegato della DSA, Kunihito Morimura, che ha detto:”Speriamo di aiutare Valencia realizzare le sue ambizioni, applicando le conoscenze, l’esperienza e la rete in Asia, che Dentsu ha costruito più di 30 anni nel settore sportivo“.

Peter Draper, direttore commerciale e marketing di Valencia, ha poi aggiunto: “Siamo orgogliosi di aver costituito questa partnership strategica con DSA, azienda leader nel settore del marketing sportivo, e siamo fiduciosi che questa collaborazione può aiutare la nostra squadra di calcio ad ottenere una maggiore esposizione nel mercato asiatico, magari creando nuove partnership commerciali“.

Dunque, il percorso di crescita dal punto di vista del marketing sportivo da parte del Valencia è allo stato avanzato e ciò potrà sicuramente esser utile alla società nei prossimi anni, per aumentare il proprio floor di ricavi.